alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
30min
tempo totale:
80min
tempo di cottura:
50min

Lo strudel, uno dei dolci tipici che caratterizzano la cucina italiana. Lo chef Roberto Valbuzzi ci presenta lo strudel ai fichi e pere, un dolce tradizionale rivisitato secondo una ricetta deliziosa e semplice da preparare.

Lo strudel classico lo ricordiamo nelle migliori occasioni di feste autunnali e invernali, ma chef Valbuzzi ci offre lo spunto per adattare lo strudel anche alla stagione più calda, in cui sono i fichi ad essere protagonisti assoluti delle tavole.

Strudel ai Fichi e Pere ultima modifica: 2016-09-05T11:26:34+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Farina 0 (più altra per spolverizzare) : 250 g
Zucchero : 160 g
Uova : 1
Burro : 120 g
Fichi rossi : 500 g
Pere abate : 500 g
Pinoli già pelati : 50 g
Uvetta : 100 g
Zucchero a velo : 10 g
Zenzero in polvere : q.b.
Sale : q.b.

Preparazione
1
Versate la farina in una ciotola; aggiungete un pizzico di sale, 15 g di zucchero, 1 uovo e 40 g di burro, reso a pomata. Lavorate a mano gli ingredienti, versando a filo un po’ di acqua tiepida, fino a ottenere una pasta elastica e morbida. Proseguite a lavorare la pasta per almeno 10 minuti.
2
Formate una palla, avvolgetela in un telo inumidito con acqua tiepida e lasciate riposare per almeno mezz'ora.

Infarinate un canovaccio pulito e stendetevi sopra la pasta con l'aiuto di un matterello, cercando di darle una forma rettangolare di circa 1/2 cm di spessore. Tagliate la pasta sui bordi lunghi ricavandone tante striscioline da 1 cm di larghezza.
3
Fate fondere il burro rimanente e spennellatelo abbondantemente sulla pasta appena stesa. Sbucciate e tagliate a fettine sottili le pere, sbucciate i fichi e tagliateli in 4.
4
Mettete a bagno l'uvetta, quindi scolatela e asciugatela per bene. Distribuite la frutta e i pinoli al centro della sfoglia e spolverizzate con lo zucchero restante, mescolato a 1 cucchiaio di zenzero in polvere.
5
Chiudete lo strudel, aiutandovi con il telo, e ripiegate i bordi tagliati a strisce verso l'interno cercando di intrecciarli. Sigillate bene i bordi corti, quindi trasferite lo strudel in una teglia, foderata con carta forno.
6
Trascorso il tempo di cottura, sfornate e lasciate intiepidire. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite tagliato a fette.