alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
15min
tempo totale:
60min
tempo di cottura:
45min

A Casa Alice si respira l’intenso profumo della cucina anglosassone grazie alla steak e onion pie cucinata dallo chef Daniel O’Donnell.

Chiunque abbia visitato il Regno Unito ha sicuramente ceduto alla tentazione di assaggiare una pie, la torta di sfoglia, dolce o salata, caratteristica della tradizione culinaria. Si tratta di veri e propri pasticci, solitamente di carne e verdure, nati nelle campagne inglesi perchè prodotti con i frutti dell’allevamento e della coltivazione locali. Ottime anche le versioni dolci, di cui la più famosa è la classica apple pie, queste torte sono diventate un simbolo culturale e vengono preparate in ricorrenze speciali come la festa di San Patrizio.

Stupiamo i nostri ospiti con una ricetta semplice e originale, la steak e onion pie di Daniel O’Donnell.

Steak e Onion Pie ultima modifica: 2016-04-20T14:49:09+00:00 da giuliagemma
Ingredienti

Carote : 300 g
Cipolla bianca : 300 g
Pasta sfoglia : 2 dischi
Spezzatino di manzo : 500 g
Salsa gravy : q.b.
Uova : 1
Burro : 1 noce
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale : q.b.

Preparazione
1
Tagliate a tocchi grossi le carote e le cipolle e fatele appassire in padella con l'olio. In un altro tegame cuocete lo spezzatino. Una volta appassite le cipolle e le carote salatele e unite gli ingredienti, aggiungete la salsa gravy e lasciate raffreddare.
2
Ungete con il burro una teglia o pirofila, adagiate bene il primo disco di pasta sfoglia, riempite con la carne mista alle verdure.

Ricoprite con il secondo disco di pasta sfoglia e chiudete bene i bordi con la pasta sottostante. Spennellate con l’uovo sbattuto e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 45 minuti.