alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
15min
tempo totale:
38min
tempo di cottura:
23min

Se siete amanti degli accostamenti tra il delicato sapore di mare e quello intenso e corposo della terra, seppie ceci e friarielli è una di quelle ricette da provare assolutamente.

Lo chef Luigi Lionetti porta nella cucina di Casa Alice un piatto nato da pochi ingredienti, familiari e riconoscibili, parte integrante della tradizione culinaria italiana. Il segreto del risultato raffinato è tutto nella cura del dettaglio, come il brodo preparato con la buccia di limone in cui scottare le seppie o la tecnica per saltare i friarielli conservandone la croccantezza. Consigli preziosi che rendono il piatto un vero capolavoro.

Alre ricette con le seppie

La ricetta delle seppie ripiene su crostoni di polenta

La ricetta delle seppie con porri, ceci e crema di spinaci

La ricetta delle seppie con i piselli

Seguiamo con attenzione i passaggi di chef Lionetti e conserviamo gelosamente la sua ricetta delle seppie ceci e friarielli.

Seppie Ceci e Friarielli ultima modifica: 2016-04-27T11:30:39+00:00 da giuliagemma
Ingredienti

Seppia grande : 1 kg
Friarielli : 200 g
Ceci lessati : 200 g
Aglio : 1 spicchio
Limoni : 1
Barba di finocchio : q.b.
Sedano : 50 g
Carote : 1
Cipollotto : 1
Prezzemolo : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.
Olio extravergine di oliva : q.b.
Vino bianco : 1 bicchiere

Preparazione
1
Mettete a bagno i ceci la sera prima. Bollite il tutto preparando un'altra pentola con un fondo di sedano carota e cipollotto. Insaporite i ceci e passate il tutto in modo da farla diventare una crema.
2
Mettete una pentola a bollire con sedano, carota, cipollotto bucce di limone e pepe e preparate il brodo, appena raggiunge il bollore immergete la seppia e spegnete il fuoco.

La seppia vuol cuocere dolcemente con una temperatura di 70 max 75 °C. Teniamola in pentola per 8-10 minuti (in base alla grandezza della seppia stessa).
3
Una volta cotta tagliatela a listarelle e conditela con limone, pepe, barba di finocchio e olio extravergine di oliva.

Prendete una padella e con uno spicchio di aglio e peperoncino (facoltativo) preparate il fondo per saltare velocemente i friarielli.
4
Spadellate appena un minuto in modo da renderli croccanti senza fargli perdere la loro mineralità. Disponete in una fondina la crema di ceci, in sequenza i friarielli e in ultimo la seppia condita e tagliata a listarelle.

Terminate con una grattata di buccia di limone e un goccio d'olio extravergine di oliva a crudo, quindi servite tiepido.