Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Tranci di Tonno alla siciliana

Il gusto mediterraneo dei tranci di tonno alla siciliana

Tranci di Tonno alla siciliana

Categorie

I tranci di tonno alla siciliana sono un'antica ricetta per un secondo piatto di pesce dotato di sapori delicatamente aromatici e speziati.

Ingredienti

Presentazione

Condividi

I tranci di tonno alla siciliana: un raffinato secondo piatto

I tranci di tonno alla siciliana sono un succulento secondo piatto di pesce. Questo piatto ha fatto la storia culinaria della Sicilia. I tranci di tonno, marinati in un composto di vino bianco, semi di finocchio, rosmarino e pepe, acquisiscono un gusto agrodolce che è una vera gioia per il palato.

Il tonno è un pesce pescato nei mari della Sicilia e i suoi tranci, estremamente morbidi e saporiti, sono l’ingrediente perfetto per cucinare un elegante e raffinato piatto. I tranci di tonno alla siciliana sono, infatti, una pietanza fresca, leggera e presentano un connubio indimenticabile di sapori, profumi e colori.

È un piatto fresco e ottimo da cucinare in estate. I tranci di tonno alla siciliana sono ideali da preparare a veri intenditori e amanti del pesce. I gusti aromatici di questa pietanza sono facilmente apprezzati da tutti i tuoi commensali. Allora stupisci i tuoi ospiti e prepara questa delizia e, eventualmente, anche un contorno di verdure o insalata.

  • 60 min
  • 4 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

In una capiente terrina mettete i semi di finocchio e un cucchiaio di aghi di rosmarino, un pizzico di sale, una generosa macinata di pepe e il vino. Mescolate e sistemate dentro al composto i tranci di tonno. Lasciate marinare per 3 ore in frigorifero coprendo con della pellicola per alimenti. In un piccolo tegame mettete i filetti di acciuga e 80 g di olio, fate scaldare sul fuoco e mescolate fino a quando le acciughe non si saranno disfatte; unite poi il succo del limone e mescolate fino ad ottenere una salsa omogenea.

Passo 2
Segna come Completato

Accendete il forno e impostate la temperatura a 170 °C. Tritate con un cutter l’aglio privato dell’anima insieme agli aghi di rosmarino rimasti. Togliete i tranci dal frigo sgocciolandoli dalla marinata, ungete leggermente una pirofila e adagiate i tranci, incidendoli in più punti e introducendo all’interno dei tagli il trito ottenuto in precedenza.

Passo 3
Segna come Completato

Con un colino scolate i semi di finocchio e il rosmarino tritato che avevate messo nella marinata, quindi aggiungetelo alla salsa di acciughe. Bagnate i tranci e infornate a 170 °C per 20 minuti. Sfornate il tonno e disponete le fette su un piatto da portata. Condite con la salsa rimasta e servite decorando a piacere, con qualche spicchio di pomodoro e qualche fogliolina di prezzemolo.

Categorie

311 Visualizzazioni
311 Visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url
Gnocchetti Rossi di Patate al Sugo di Pesce Azzurro
precedente
Gnocchetti Rossi di Patate al Sugo di Pesce Azzurro
Pignolata alla Messinese
seguente
Pignolata alla Messinese