Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Pesce Spada ai Sapori mediterranei

Il pesce spada ai sapori mediterranei della tradizione calabra

Pesce Spada ai Sapori mediterranei

Il pesce spada ai sapori mediterranei è un secondo piatto estivo, fresco e gustoso

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Porta in tavola il pesce spada ai sapori mediterranei

Il pesce spada ai sapori mediterranei è un secondo piatto semplice e gustoso tipico della tradizione culinaria della Calabria. Gli ingredienti sono semplici perché l’intento di questo piatto è quello di esaltare al massimo il gusto del pesce spada, un ingrediente fondamentale della cucina di mare del sud Italia.

Si tratta infatti di un pesce che per le sue caratteristiche di gusto, delicato ma persistente, e l’assenza di fastidiose lische, piace a tutti, anche a chi non ama particolarmente altri tipi di pesce.

In questa ricetta lo troviamo accompagnato da alcuni ingredienti che rappresentano un’eccellenza della cucina Calabra come la cipolla di Tropea e il pomodoro di Belmonte.

Un mix di sapori che, pur nella loro semplicità, sapranno regalarvi un piatto gustoso ed equilibrato, perfetto per un pranzo estivo in riva al mare. Non dimenticate di accompagnarlo con un buon vino bianco locale.

Ingredienti

Regola Porzioni:
4 fette Pesce spada da 150 g
1 Cipolla di Tropea
1/2 kg Pomodori circa
8 Capperi
q.b. Basilico
q.b. Peperoncino
q.b. Origano
q.b. Sale
1⁄2 cucchiaio Aceto
q.b. Olio extravergine di oliva
  • 20 min
  • 4 Porzioni
  • Facile
  • In padella

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Riducete a dadini la cipolla e mettetela in un piatto. Unite un trito preparato con il basilico (conservatene qualche foglia bella per la decorazione finale) e l’origano, condite con aceto, sale e peperoncino. Coprite il composto e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Passo 2
Segna come Completato

Fate riscaldare una piastra o una padella antiaderente a 180 °C. Intanto tagliate a dadini di circa 1 cm i pomodori e suddivideteli su 4 piatti.

Passo 3
Segna come Completato

Scottate per 4 minuti da entrambe le parti il pesce spada; successivamente adagiate le fette sui pomodori e condite con la cipolla precedentemente preparata.

Passo 4
Segna come Completato

Guarnite con le foglie di basilico tenute da parte e con i capperi. Irrorate con olio extravergine e servite subito.

70 Visualizzazioni
70 Visualizzazioni
  • 20 min
  • 4 Porzioni
  • Facile
  • In padella

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

Regola Porzioni:
4 fette Pesce spada da 150 g
1 Cipolla di Tropea
1/2 kg Pomodori circa
8 Capperi
q.b. Basilico
q.b. Peperoncino
q.b. Origano
q.b. Sale
1⁄2 cucchiaio Aceto
q.b. Olio extravergine di oliva
Pignolata alla Messinese
precedente
Pignolata alla Messinese
Tortelli di Agnello e Carciofi con Vellutata di Timo
seguente
Tortelli di Agnello e Carciofi con Vellutata di Timo