Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy
  • Home
  • Ricette
  • Fish and Chips di Montagna con Maionese di Caprino

Fish and Chips di Montagna con Maionese di Caprino

Fish and Chips di Montagna per una ricetta gustosa

Fish and Chips di Montagna con Maionese di Caprino

Fish and Chips di Montagna guarnito con ottima Maionese di Caprino

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Dalla Gran Bretagna una ricetta internazionale: Fish and Chips di Montagna con Maionese di Caprino

Il Fish and Chips di Montagna con Maionese di Caprino è una variante della ricetta ideata in Gran Bretagna rivoluzionata dai migliori chef internazionali. La panatura avvolge del tenero pesce bianco, vero e proprio protagonista del piatto.

La varietà di formaggio impiegata nella ricetta si rivela di fondamentale importanza e restituisce alla pietanza una cremosità sopraffina. Tanto da far ingolosire anche i palati più diffidenti.

Nel bicchiere di un mixer raccogliete un turno, un cucchiaio di senape, il succo di un lime e un pizzico di sale e di pepe. Frullate con un mixer a immersione. Versate a filo l’olio di semi di girasole necessario a ottenere una maionese cremosa. Incorporate 150 grammi di Caprino e una pesca bianca, sbucciata è tagliata a dadini piccolissimi. Profumate con un po’ di menta selvatica, amalgamate per bene e tenete da parte in fresco.

  • 60 min
  • 4 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Sfilettate i salmerini, eliminate le spine e ricavatene quattro filetti. Stendete lì su un piatto, foderato con carta forno, e conditeli con un pizzico di sale, una macinata di pepe, un filo di olio e un po' di scorza grattugiata del lime. Coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero.

Passo 2
Segna come Completato

In una ciotola miscelate la farina di grano saraceno, la fecola, il lievito e un pizzico di sale. Versate la birra ghiacciata e mescolate fino a ottenere una pastella omogenea. Trasferite in freezer e fate riposare per qualche minuto.

Passo 3
40
Segna come Completato

Sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottili con una mandolina. Trasferitele in una teglia, conditele con un filo di olio, un pizzico di sale e di pepe, è un po' di rosmarino, mescolate e infornate a 200° C per circa 30-40 minuti, o comunque fino a quando saranno ben cotte e dorate.

Passo 4
Segna come Completato

In una padella scaldate l'olio di semi di arachide a 160°C. Passate i filetti di pesce prima nella farina 00 e poi nella pastella, quindi friggeteli nell'olio caldo. Scolateli e fateli asciugare. Distribuite i filetti nei piatti da portata e completate con le patate. Accompagnate con la maionese, guarnite con qualche erbetta e servite.

141 Visualizzazioni
141 Visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url
Insalata di Spigola
precedente
Insalata di Spigola e Sedano in Peperone Arrosto
costine di suino nero
seguente
Costine di Suino nero dell’Appennino in Salsa bbq e Spiedini di Patate