Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Pie di Verdure e Maiale

Tradizione e modernità nella pie di verdure e maiale

Pie di Verdure e Maiale

Categorie

La pie di verdure e maiale è una torta rustica composta da strati sovrapposti di carne e verdure, racchiusi in croccante pasta sfoglia.

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Pie di verdure e maiale, una saporita torta rustica

La pie di verdure e maiale è una saporita torta rustica a base di scaloppine di maiale, broccolo, cavolfiore, funghi e scalogno racchiusi in fragrante pasta sfoglia. Una ricetta tradizionale che si rinnova, unendo ai sapori genuini della gastronomia romagnola, un sentore di modernità che possiamo definire quasi cosmopolita. Il termine pie, infatti, deriva dalla lingua inglese e indica, appunto, una torta.

La chef Cristina Lunardini, nota per la sua grande esperienza nella rivisitazione delle ricette della tradizione culinaria romagnola, ci accompagna passo per passo nella realizzazione di questa gustosa torta salata e, con i suoi preziosi suggerimenti, saprà regalarci un secondo piatto ricco e saporito.

Perfetto per una cena rustica o un pic nic, la pie di verdure e maiale può essere accompagnata da un vino rosso e corposo che ne esalti il sapore.

  • 60 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Cuocete in poco burro i funghi tagliati a lamelle sottili, salate e pepate. Pulite i broccoli e il cavolfiore e lessateli.

Passo 2
Segna come Completato

Fate rosolare in olio di oliva le fettine di maiale spolverandole leggermente di farina. Poi rosolatele nel burro con lo scalogno tritato, i broccoli e il cavolfiore. Salate e pepate, unite la panna, e quando sarà addensata frullate il tutto.

Passo 3
Segna come Completato

Disponete le scaloppine sul fondo di una pirofila imburrata, adagiate le fettine di prosciutto cotto e copritele con uno strato di funghi. Rifinite il tutto con la salsa. Coprite con uno strato di pasta sfoglia, spennellate con l’uovo intero battuto e cuocete a 180°C per 20 minuti circa.

Categorie

40 Visualizzazioni
40 Visualizzazioni
  • 60 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url
Castagnole ripiene
precedente
Castagnole ripiene
Pasta frolla classica
seguente
Pasta frolla classica