alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
in padella
preparazione:
15min
tempo totale:
30min
tempo di cottura:
15min

Siete stati invitati ad un porto party a casa di amici? Ecco una ricetta veloce e divertente che andrà letteralmente a ruba, il rotolo di frittata con crescenza e asparagi.

Il segreto delle cene in cui “ognuno porta qualcosa” è puntare sull’originalità. Piatti freddi accattivanti nell’aspetto, sostanziosi e divisibili in porzioni. Quale scelta migliore della frittata, un grande classico dei piatti jolly, presentata in una veste davvero sfiziosa. Una frittata ripiena, farcita con asparagi saltati e una delicata crema di formaggio aromatizzata, da arrotolare e affettare in squisite girelle. Davvero deliziosa.

Altre ricette di rotoli di frittata

Rollè di frittata al peperone rosso e caprino

Rustici di frittata agli spinaci, uvetta e pinoli

Rotolone di frittata e prosciutto di Parma

Prendete appunti e iniziate a sbattere le uova, il rotolo di frittata con crescenza e asparagi sarà pronto in un batter d’occhio. Non vi resta che godervi la festa.

Rotolo di Frittata con Crescenza e Asparagi ultima modifica: 2016-07-22T12:55:42+00:00 da giuliagemma
Ingredienti

Uova : 8
Parmigiano grattugiato : 50 g
Scalogni : 2
Asparagi : 300 g
Crescenza : 100 g
Prezzemolo tritato : 1 cucchiaio
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Preparazione
1
In una terrina sbattete le uova con il parmigiano, quindi regolate di sale e unite il prezzemolo tritato. In una padella antiaderente scaldate un filo di olio, versate le uova sbattute e fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti.
2
Terminata la cottura, fate raffreddare la frittata in un piatto. Nella padella mettete due cucchiai di olio, gli scalogni tritati e gli asparagi tagliati a pezzettini.

Fate cuocere per 5 minuti, salate, pepate e spegnete il fuoco. Fate ammorbidire la crescenza lavorandola con un cucchiaio.
3
Spalmate la frittata con la crescenza, cospargetela con gli asparagi, arrotolatela e avvolgetela nella pellicola. Fatela raffreddare in frigorifero e affettatela prima di servire.