alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
25min
tempo totale:
75min
tempo di cottura:
50min
Categorie: Secondi Piatti  Piatti unici  

Cenetta tra amici organizzata all’ultimo momento? Puntare su un secondo ad effetto si rivela sempre la scelta più giusta. Chef Valbuzzi ci da una delle sue dritte, il rollé con salsiccia, pistacchi e salsa gravy.

Un piatto di carne molto originale e semplicissimo da preparare, convincerà tutti alla prima occhiata con il suo profumo invitante e il sapore sopraffino. Il rollé di macinato dal delicatissimo aroma di mela e limone custodisce un saporito ripieno di salsiccia, il tutto innaffiato dalla salsa gravy, fedele accompagnatrice di arrosti e secondi di carne.

Altre ricette di squisiti rollé

La ricetta del rollé di pollo con verdure e topinambur

La ricetta del rollé di frittata al peperone rosso e caprino

La ricetta del rollé di coniglio di Luca Montersino

Un divertente gioco di colori e sapori da servire in fette il rollé con salsiccia, pistacchi e salsa gravy, andiamo a scoprirne i passaggi.

Rollé con Salsiccia, Pistacchi e Salsa Gravy ultima modifica: 2016-05-10T11:40:11+00:00 da giuliagemma
Ingredienti

Burro : 115 g
Farina 00 : 100 g
Brodo di pollo : 1 l
Panna da cucina : 80 ml
Carne macinata di maiale : 800 g
Salsicce piccanti lunghe e sottili : 2
Mele grattugiate : 1
Albicocche secche : 6/7
Pistacchi tritati : 1 manciata
Scorza di limone grattugiata : q.b.
Prezzemolo fresco : q.b.
Foglie di salvia : 20
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Preparazione
1
Per la salsa gravy
Tagliate il burro a pezzetti, aggiungetelo in un tegame di medie dimensioni. Fondetelo a fuoco medio, deve diventare schiumoso stando attenti a non farlo bruciare, quindi aggiungete la farina.

Lavorate il composto con una frusta fino a renderlo omogeneo. Continuate a mescolare per incorporare aria (che addenserà la gravy). Dopo circa 12 minuti svilupperà un'aroma di torta cotta in forno, segnale che la farina è cotta e che la salsa gravy non avrà un retrogusto di farina cruda.
2
Aggiungete un po' di brodo mescolando per farlo assorbire dal roux. Quando saranno incorporati aggiungete man mano altro brodo, continuando a mescolare fino a che la salsa gravy sarà piuttosto liquida ma liscia.

Cuocete il composto a fuoco basso per 10-15 minuti. Mescolate continuamente per evitare che si formi la pellicola in superficie e per consentire una diffusione uniforme del calore. Una volta addensata, aggiungete la panna e mescolate per 2-3 minuti.
3
Per la carne
Mettete il macinato di maiale in una grande ciotola insieme al sale, al pepe e alla mela grattugiata (con tutta la buccia), mescolate bene e aggiungete le albicocche, i pistacchi e la scorza di limone. Unite il prezzemolo fresco tagliato grossolanamente e mescolate.
4
Stendete la carta di alluminio sul tavolo, oliatela con un pennello imbevuto in extra vergine e adagiatevi sopra a mo' di copertina le foglie di salvia che a loro volta andranno salate e pepate.

Adagiate sopra la salvia e metà della carne, lasciando un piccolo solco per inserire le salsicce, una volta inserite ricoprite con l'altra metà della carne.
5
Date la forma di salsicciotto aiutandovi con la stagnola, formando una caramella, cuocete in forno a 200 °C per 40 minuti, fate freddare e tagliate a fette.