alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
media
metodo di cottura:
in forno
preparazione:
20min
tempo totale:
50min
tempo di cottura:
30min

Un Natale formato bebè, almeno a partire dai 24 mesi… sono i mini pandorini. A tutta prima potrebbero sembrare le miniature del più classico dei dolci natalizi, il pandoro, tanto sono simili nell’aspetto, morbidi al morso. In realtà abbiamo aggirato la preparazione lunga e laboriosa (e nella miniporzione quasi impossibile considerata l’operazione di sfogliatura per il pandoro) e ce la siamo cavata con qualche ora di lievitazione e la scoperta di un dolce alsaziano, il kugelhupf, molto diffuso anche in Germania, Svizzera e Austria.

La tradizione prevederebbe la cottura in un apposito stampo, appunto per kugelhupf, circolare e ad anello, che lo rende molto simile a un babà o a un buffo turbante. La nostra ricetta però ha preso solo la base di ingredienti, mentre per la forma abbiamo preferito farlo assomigliare a uno dei nostri dolci più amati. Ovviamente in formato non solo mini, ma anche bebè, il che significa ridurre burro, zucchero e scegliere di aromatizzare in maniera molto delicata.

Usate dei mini pirottini da muffin colorati o degli stampini, decorateli con glassa a base di zucchero a velo, acqua e un goccio di limone oppure semplicemente stelline o palline di zucchero o ancora una mandorla intera da posizionare nel mezzo (come prevede la tradizione alsaziana): i più piccoli ne saranno conquistati.

E per mamma e papà?Usate la stessa ricetta e, una volta pronti, decorate con una glassa a base di zucchero a velo e rum oppure servite con una crema di zabaione al brandy o cioccolato.

Credits:

Testo di Miralda Colombo

Foto di Cecilia Viganò

Ricette Natale: pandorini ultima modifica: 2013-07-04T04:56:21+00:00 da
Ingredienti
Per la preparazione

Farina di manitoba : 150 g
Farina 00 : 50 g
Zucchero : 50 g
Miele agli agrumi o millefiori : 1 cucchiaio
Uovo : 1
Burro : 50 g
Latte : 1 bicchiere scarso
Lievito di birra secco : 1/2
Scorza di limone non trattato : q.b.
Zucchero a velo : q.b.
Stelline di zucchero : q.b.

Preparazione
1
Scaldate leggermente il latte, aggiungete il miele, e fatelo sciogliere. Raccogliete nella planetaria il latte, il burro a temperatura ambiente, lo zucchero e la scorza di limone, e lavorate, fino a ottenere un impasto omogeneo.
2
Unite l’uovo, le due farine, nelle quali avete stemperate il lievito secco, e proseguite a mescolare (l’impasto sarà pronto quando si arrotolerà attorno al gancio della planetaria). Fate lievitare l’impasto ottenuto in un luogo tiepido per un paio di ore. A questo punto dividetelo in piccole porzioni e con queste riempite per 2/3 i pirottini. Lasciate lievitare ancora per 40 minuti circa.
3
Fate cuocere in forno a 180 °C per 20-30 minuti, fino a che la superficie non sarà leggermente dorata. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e, una volta tiepidi, spolverizzate con lo zucchero a velo e decorate con stelline di zucchero.