alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
30min
tempo totale:
95min
tempo di cottura:
65min

Quiche con peperoni e ventresca di tonno: una ricetta ideale da portare in tavola in ogni occasione. Che sia una cena formale, un pranzo veloce o, perché no, un picnic tra amici in un’uscita fuori porta, la quiche con peperoni e ventresca di tonno è sicuramente la scelta giusta.

In molti fanno l’errore di confondere la quiche con la più classica torta rustica o salata. Seppur molto simili, la quiche differisce dalla torta salata per la presenza dell’uovo sulla farcia. Nella quiche, infatti, il ripieno non viene amalgamato tutto insieme e poi steso nella base di brisée come nella torta salata; ma si prepara un impasto liquido che viene poi versato sulla farcia già sistemata nella pasta brisée.

Quiche con Peperoni e Ventresca di Tonno ultima modifica: 2016-06-29T10:27:26+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Pasta brisée : 400 g
Peperoni gialli : 2
Peperoni lombardi dolci : 2
Patate già lessate : 2
Ventresca di tonno : 200 g
Prezzemolo tritato : 30 g
Uova : 2
Filetti di alici sott'olio : 4
Pecorino : 100 g
Pomodorini secchi sott'olio : 100 g
Latte : 200 ml
Burro : q.b.
Farina : q.b.
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Preparazione
1
Lavate i peperoni e tagliateli a metà, quindi eliminate semi e coste bianche interne e fateli a listarelle.

In una padella fate scaldare un filo di olio, unite i peperoni e un pizzico di sale, e fateli saltare per una decina di minuti, o comunque finché non risulteranno teneri. Spegnete, aggiungete le alici tritate, mescolate e tenete da parte.

 
2
Sbucciate le patate, schiacciatele con una forchetta e conditele con un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

In una ciotola sbattete le uova con il latte; unite il prezzemolo, i pomodorini a pezzetti e il pecorino grattugiato, e mescolate. Aggiungete infine i peperoni e le patate.

 
3
Stendete la pasta brisée e rivestitevi una teglia da 24 cm di diametro, imburrata e infarinata; bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, coprite con carta forno e fagioli secchi, e poi infornate a 200 °C per 15 minuti.

 
4
Levate, togliete la carta e i fagioli e infornate nuovamente a 180 °C per altri 10 minuti. Versate il composto di uova e verdure nel guscio, sistemate la ventresca, ben scolata dall’olio di conservazione e cercando di distribuire i pezzi in maniera uniforme, e infornate per altri 40 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire, quindi tagliate a fette e servite.