alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
20min
tempo totale:
60min
tempo di cottura:
40min

Una vera e propria preziosità tutta da gustare i quadretti di mais con semi di chia e robiola di Gregori Nalon.

Sfiziosa dadolata preparata con la farina di mais, condita con una spolverata di croccanti semi di chia, pianta originaria del Guatemala dalle mille proprietà benefiche già note e sfruttate dalle civiltà precolombiane. Ricchi di fibre, vitamine e carboidrati sono anche degli ottimi sostituti del pesce per il loro altissimo contenuto di omega3, all’incirca otto volte superiore a quello del salmone. Un’integrazione alimentare, naturale e versatile, perfetta per le diete ma consigliata davvero a tutti. A colazione mischiati a cereali e frutta, nelle portate principali sotto forma di panatura o tostati e perfino nei dolci come guarnizione, questi preziosi semini sono un vero toccasana per l’organismo.

Impariamo insieme a chef Nalon la preparazione dei quadretti di mais con semi di chia e robiola, un concentrato di gusto ed energia.

Quadretti di Mais con Semi di Chia e Robiola ultima modifica: 2016-05-09T13:37:05+00:00 da giuliagemma
Ingredienti
Per i quadretti di mais

Farina di mais : 220 g
Acqua : 1 l
Sale : 20 g

Per il condimento dei quadretti

Olio extravergine di oliva : 50 g
Semi di chia : 20 g
Parmigiano : 30 g

Per la crema di robiola

Robiola fresca : 200 g
Latte : 50 g
Sale : q.b.
Pepe bianco : q.b.
Erba cipollina : q.b.

Per le verdure

Carote : 50 g
Peperoni gialli : 50 g
Porri : 30 g
Zucchine : 50 g
Sedano : 50 g
Basilico : q.b.
Prezzemolo : q.b.
Menta : q.b.
Sale : q.b.

Preparazione
1
Per i quadretti di mais
Bollite l’acqua con il sale e l’olio. Unite la farina e cucinate per circa 30/40 minuti. Stendete su uno stampo e raffreddate. Ricavate dei quadretti piccoli. Tostate i semini, unite l’olio e padellate, unite il parmigiano fuori dal fuoco.
2
Per la crema di robiola
Sciogliete lentamente nel pentolino tutti gli ingredienti, tranne il pepe e l’erba cipollina, che saranno messi alla fine.
3
Per le verdurine
Fate una brunoise di verdure, sbollentate e passare in padella con l'olio velocemente. Condite con un trito di erbe aromatiche e sistemate di gusto.
4
Finitura del piatto
Sistemate nel piatto la crema di robiola, formando una striscia consistente. Ponetevi sopra le verdure sugose e in cima i quadretti di mais.