Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Tortelli alla Zucca

I deliziosi tortelli alla zucca: sapore e colore

Tortelli alla Zucca

I tortelli alla zucca, un classico gustoso della pasta ripiena

Ingredienti

  • Per il ripieno

  • Per la pasta

  • Vi serve inoltre

Presentazione

Condividi

Un classico piatto di gusto: i tortelli alla zucca

I tortelli alla zucca sono un primo sempre saporito. Realizzati a mano, sono farciti con la dolce e vellutata zucca, indubbiamente protagonista della ricetta. Alimento ricco di vitamina A, sali minerali e fibre, è un vero toccasana per la salute. La zucca contiene pochissime calorie e molta acqua.

Tipica del periodo autunnale, dal colore invitante e caldo, questo ortaggio ha origini antichissime, in quanto già coltivata da Egizi, Greci, Romani e Arabi.

Caratteristica durante Halloween, la zucca rappresenta ormai da tempo una realtà produttiva e gastronomica fortemente radicata sul nostro territorio, specialmente in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Campania. Ingrediente molto versatile, in questa ricetta sarà una perfetta sorpresa per i tortelli, per un primo tradizionale di gran bontà.

Ingredienti

Regola Porzioni:
Per il ripieno
1 kg Polpa di zucca cotta al forno
250 g Grana padano grattugiato
200 g Amaretti sbriciolati
200 g Mostarda macinata di mele
q.b. Pangrattato da usare se la zucca è umida
q.b. Sale
q.b. Noce moscata
Per la pasta
1 kg Farina 00
8 Uova
q.b. Sale
Vi serve inoltre
q.b. Burro
q.b. Salvia
q.b. Grana grattugiato
  • 60 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • In tegame

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, salatela e unite le uova sbattute. Mescolate prima con un cucchiaio e poi continuate a lavorare il composto con le mani finché non è omogeneo. Fatelo riposare per 30 minuti coperto da un panno.

Passo 2
Segna come Completato

Preparate il ripieno mescolando con cura tutti gli ingredienti in una ciotola capace. Se la zucca fosse particolarmente umida unite un po’ di pangrattato, altrimenti rischiate di rovinare la pasta quando viene a contatto con il ripieno.

Passo 3
Segna come Completato

Stendete la pasta sottile e ricavatene dei quadrati di 8 cm di lato (le forme possono però variare in base alle tradizioni locali). Disponete 1 cucchiaino di ripieno al centro di ognuno. Ripiegate la pasta a metà formando un rettangolo o un triangolo, premendo bene i bordi per racchiudere la farcia.

Passo 4
Segna come Completato

Lasciate riposare i tortelli per 1 ora, coperti da un telo. Cuoceteli in acqua bollente salata e scolateli leggermente al dente, dopo circa 5 minuti.

Passo 5
Segna come Completato

Nel frattempo avrete fatto fondere il burro con la salvia. Adagiate i tortelli a strati nei piatti, condendoli via via con il burro fuso e con abbondante grana. Serviteli belli caldi.

648 Visualizzazioni
648 Visualizzazioni
  • 60 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • In tegame

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

Regola Porzioni:
Per il ripieno
1 kg Polpa di zucca cotta al forno
250 g Grana padano grattugiato
200 g Amaretti sbriciolati
200 g Mostarda macinata di mele
q.b. Pangrattato da usare se la zucca è umida
q.b. Sale
q.b. Noce moscata
Per la pasta
1 kg Farina 00
8 Uova
q.b. Sale
Vi serve inoltre
q.b. Burro
q.b. Salvia
q.b. Grana grattugiato
pizzoccheri
precedente
Pizzoccheri
Carciofi alla giudia
seguente
Carciofi alla giudia