alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
20min
tempo totale:
45min
tempo di cottura:
25min

Passione chiama sperimentazione specialmente in cucina, dove storia e creatività si incontrano per dare spettacolo. Chef Campoli con le polpette Pojarski di bollito in salsa alle mele, crea un secondo sofisticato partendo da una rivisitazione.

Complici un guasto alla carrozza dello Zar e l’idea brillante di un umile oste della Steppa. La leggenda narra che, per offrire abbastanza cibo al sovrano e al suo seguito, l’oste decise di tranciare le cotolette in piccoli pezzi e mischiarle con pane e latte per aumentarne il volume. Un trucchetto che ha deliziato non solo lo Zar ma la Russia intera e il resto del mondo per gli anni a seguire. La fama delle “polpette regali” ha portato a numerose variazioni che mantengono costante la tipica forma a goccia schiacciata. Chef Campoli le prepara con un trito di pollo, patate e menta e le guarnisce con una vellutata di mele e panna al cognac. Un secondo piatto da riservare per le occasioni speciali.

Altre sfiziose ricette di polpette

La ricetta delle polpette di zucchine con latte di riso

La ricetta delle polpette di patate e spinaci con miglio

La ricetta delle polpette di pollo all’arancia e menta

Osserviamo chef Campoli in azione e scopriamo i segreti delle Pojarski di bollito in salsa alle mele, una ricetta per palati da re.

Pojarski di Bollito in Salsa alle Mele ultima modifica: 2016-05-30T16:41:09+00:00 da giuliagemma
Ingredienti

Petto di pollo già lessato : 200 g
Patate già lessate e schiacciate : 200 g
Uova : 1
Menta romana : 6 foglie
Burro : q.b.
Pepe bianco : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Per la salsa

Mele granny smith : 1
Panna fresca : 250 ml
Cognac : 1 bicchierino
Senape : 1 cucchiaino

Preparazione
1
In una terrina raccogliete il petto di pollo, tagliato a listarelle e le patate, lessate e schiacciate; condite con un pizzico di sale e una macinata di pepe bianco, e profumate con la menta tritata. Aggiungete l’uovo e amalgamate accuratamente.
2
Passate il composto ottenuto al tritacarne e formate tante polpettine (da circa 50 g l’una), dandogli una forma a goccia e schiacciandole leggermente.

In una padella fate sciogliere una noce di burro, disponete le polpettine e fatele cuocere a fuoco dolce circa 3 minuti per lato.
3
Una volta cotte, scolate le polpettine e tenetele da parte; bagnate il fondo di cottura con il cognac e fiammeggiate. Aggiungete la mela, sbucciata e tagliata a cubetti, e fate ammorbidire. Aggiungete la senape e la panna, e fate cuocere fino a ottenere una salsa cremosa.
4
Distribuite le polpettine nei piatti da portata e ricoprite con la salsa calda. Profumate con una macinata di pepe e servite.