alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
fritto
preparazione:
10min
tempo totale:
20min
tempo di cottura:
10min

Che festa sarebbe senza patate? Che siano fritte, al forno o delle forme più varie, le patate sono il contorno o il finger food che risolve sempre ogni situazione dell’ultimo minuto.

Potete scegliere di preparare le patate twister, ovvero dei croccanti spiedini di patate, per l’occasione che più preferite. Da un cocktail party ad una festa tra amici, ma anche per aprire un pranzo o una cena con simpatia e gusto.

Patate Twister ultima modifica: 2017-02-23T13:13:13+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Patate a pasta gialla medie : 8
Timo : 1 rametto
Olio di semi di arachide : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.


Guacamole : q.b.
Maionese al profumo di lime : q.b.
Salsa chili : q.b.

Preparazione
1
Lavate le patate, senza sbucciarle. Asciugatele e infilzatele a una a una per il lungo in uno spiedino di legno.
2
Quindi, con un coltello, tagliatele sottilmente in modo circolare per formare una spirale; al termine allargate delicatamente ogni spirale sullo spiedino.
3
Scaldate abbondante olio in una padella e friggete le spirali di patate, girandole spesso.

Man mano che sono pronte, scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina. Al termine salatele, pepatele, profumatele con un po’ di timo tritato e servitele con le salse scelte, a parte.