alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
Facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
20min
tempo totale:
30min
tempo di cottura:
10min

Quest’anno a Natale avete optato per un menu di mare.  Se la vostra scelta è caduta su ricette a base di pesce, Cristina Lunardini – romagnola doc – ha quello che fa per voi.

Per il menu di Natale ha pensato a un primo piatto d’eccezione: i passatelli asciutti con vongole e zucchine. Cosa c’è di meglio infatti che mangiare durante le feste i piatti della tradizione.

Ecco allora una ricetta di Natale davvero da non perdere.

E per completare il vostro menu, la nostra chef propone un filetto di baccalà gratinato al pane di prezzemolo.

Scopriamo ora insieme come preparare i passatelli asciutti di Cristina.

Passatelli asciutti con vongole e zucchine ultima modifica: 2013-09-30T11:33:01+00:00 da
Ingredienti
Per i passatelli

Pangrattato : 150 g
Parmigiano reggiano : 150 g
Uova : 2
Farina : 40 g
Noce moscata : q.b.
Brodo vegetale : q.b.
sale : q.b.
pepe : q.b.

Per il sugo

Vongole : 1
Zucchine : 2
Aglio : 1
Pepe o peperoncino : q.b.
prezzemolo tritato : q.b.

Preparazione
1
Per i passatelli: impastate tutti gli ingredienti, sino ad ottenere un composto omogeneo. Fate riposare in frigorifero.
2
Per il sugo: lavate accuratamente le vongole, e successivamente sgusciatele (solo quelle che si saranno aperte naturalmente).

Tagliate le zucchine a cubetti, fatele rosolare con l'aglio e unite le vongole.

Aggiungete a piacere pepe o peperoncino.
3
Inserite l’impasto dei passatelli a tocchetti nello schiacciapatate: ricaverete così questa tipica pasta che andrà fatta cadere direttamente nel brodo vegetale.
4
Serviteli con la salsa di vongole e zucchine e spolverizzate con del prezzemolo tritato.