alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
media
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
30min
tempo totale:
40min
tempo di cottura:
10min

Uno va, uno viene. Sono gli ovetti latte e noci di Gianluca Aresu, il super pasticcere di Alice. Gli ovetti latte e noci sono dei dolcetti a prova di gola, da preparare nel periodo pasquale e perché no, anche quando ci prende una voglia matta di un piccolo peccato di gola.

Certo, gli ovetti latte e noci non sono proprio quella che si dice una ricetta che si prepara in pochi minuti. Ma con un po’ di impegno e pazienza tutto si può fare e vi assicuriamo che il risultato è ottimo.

Inoltre, gli ovetti latte e noci possono essere anche una brillante idea per realizzare dei pensierini di Pasqua. Basta sistemare gli ovetti in sacchetti di organza e chiuderli con un bel nastro colorato, rosa o giallo primaverile.

Ma vi avvisiamo, c’è un pericolo che si corre assaggiando uno degli ovetti latte e noci: creano dipendenza!

Ovetti Latte e Noci ultima modifica: 2016-03-07T17:39:08+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Cioccolato fondente temperato : q.b.
Cioccolato bianco temperato : q.b.
Gherigli di noce : q.b.

Per la ganache

Cioccolato fondente : 220 g
Panna : 180 g
Glucosio : 100 g
Burro : 80 g
Gherigli di noce tritati : 80 g

Preparazione
1
Per la ganache
Portate a bollore la panna con il glucosio. Versate i liquidi sul cioccolato ed emulsionate; aggiungete il burro, mescolate e incorporate infine le noci.
2
Amalgamate e precristallizzate la ganache a 22-23 °C.
3
In uno stampo in policarbonato per ovetti, aiutandovi con un pennellino, create una decorazione con il cioccolato fondente temperato.
4
Lasciate cristallizzare, quindi colate il cioccolato bianco temperato. Capovolgete lo stampo, fate colare il cioccolato in eccesso e lasciate cristallizzare.
5
Con l’aiuto di un sac à poche, farcite ogni ovetto con la ganache alle noci.
6
Lasciate raffreddare e chiudete i cioccolatini con un altro strato di cioccolato bianco temperato, eliminando l’eccesso con una spatola.
7
Una volta cristallizzati, sformate i mezzi ovetti e guarnite ogni cioccolatino con un gheriglio di noce, “incollandolo” con una goccia di cioccolato bianco messa sulla parte piatta dell’ovetto.
8
Con un conetto realizzate tanti piccoli dischetti di cioccolato bianco su un foglio di carta forno. Attaccate ogni ovetto su un dischetto di cioccolato che farà da base. Lasciate raffreddare completamente, quindi staccate gli
ovetti dal foglio di carta forno..