Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Tramezzini Fritti

Tramezzini Fritti

Categorie

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Da preparare in un battibaleno, i tramezzini fritti sono sempre l’idea giusta per una serata in compagnia di amici. Ideali per la tavola di un buffet informale, ma anche per gustare un pranzo diverso dal solito, i tramezzini fritti sono una variante invitante della classica mozzarella in carrozza.

A suggerirci la sua idea di tramezzini fritti è lo chef Massimo Malantrucco che, passo passo, ci invita a cucinare con lui un piatto più che invitante.

  • 20 min
  • 4 Porzioni
  • Facile

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Mondate gli odori e tritateli finemente. fateli appassire in una casseruola con un filo di olio, unite la carne macinata e e fatela rosolare bene. Salate, sfumate con il vino rosso, aggiungete la foglia di alloro, i chiodi di garofano e il concentrato di pomodoro, e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

Passo 2
Segna come Completato

A questo punto versate la passata di pomodoro, incoperchiate e fate cuocere a fuoco lento finché la salsa non si sarà ben ritirata. Aggiustate eventualmente di sale, infine spegnete e lasciate raffreddare.

Passo 3
Segna come Completato

Componete i tramezzini
Spalmate un quarto del formaggio su una fetta di pancarré, lasciando al centro un quadrato libero. Mettete al centro la salsa, chiudete con un’altra fetta di pane e pressate leggermente, facendo aderire bene.

Proseguite a realizzare gli altri tramezzini fino a esaurimento degli ingredienti.
trasferite tutto in frigorifero e fate riposare per almeno un paio di ore.

Passo 4
Segna come Completato

Trascorso il tempo di riposo, levate i tramezzini, rifilate la crosta e tagliate ciascuna fetta a metà in senso obliquo. Passate rapidamente i triangoli ottenuti nel latte freddo, quindi nella farina, poi nelle uova, sbattute e leggermente salate, e infine nel pangrattato.

Passo 5
Segna come Completato

Friggete i tramezzini in abbondante olio di semi ben caldo; quando saranno ben dorati, scolateli e fateli asciugare su carta assorbente da cucina. Accompagnate con un po' di misticanza e servite.

Categorie

196 Visualizzazioni
196 Visualizzazioni
  • 20 min
  • 4 Porzioni
  • Facile

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url
Tiramisù Crumble alla Crema di Nocciole
precedente
Tiramisù Crumble alla Crema di Nocciole
Cuneesi al Rum e al Grand Marnier
seguente
Cuneesi al Rum e al Grand Marnier