alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
media
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
30min
tempo totale:
45min
tempo di cottura:
15min

Gustosi e colorati gli involtini di verdure che ci propone lo chef Sergio Maria Teutonico. Invitanti e salutari sono un delizioso contorno da abbinare alle nostre portate principali, così da guarnire in modo accattivante le verdure e gli ortaggi di ogni stagione.

Scopriamo quali sono gli ingredienti scelti per gli involtini di verdure di Sergio Maria Teutonico.

Involtini di verdure ultima modifica: 2016-02-09T13:20:22+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Patate : 500 g
Radicchio rosso : 1
Polpa di zucca : 350 g
Broccolo romano : 1
Uova : 2
Porro : 1
Parmigiano grattugiato : q.b.
Noce moscata : q.b.
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Preparazione
1
Lessate le patate in abbondante acqua salata, quindi sbucciatele e schiacciatele. Affettate la zucca, distribuitela su una placca da forno, salatela leggermente, irrorate con un filo di olio e infornate a 200 °C per circa 20 minuti.

Pulite il broccolo e ricavate tante cimette, quindi lessatele in acqua salata, scolatele e tenetele da parte.
2
Pulite il porro, incidetelo per il lungo e separate le guaine che scotterete anch'esse in acqua bollente per pochi minuti. Affettate grossolanamente il radicchio.

In una ciotola mescolate le patate schiacciate con la zucca cotta, il radicchio e il broccolo. Unite le uova e una manciata di parmigiano, mescolate e condite con un pizzico di noce moscata e di pepe. Amalgamate bene.
3
Disponete il porro su quattro fogli di carta da forno, ben unti; distribuite sopra l'impasto, richiudete le foglie di porro e avvolgete il tutto nei fogli di carta da forno, sigillandoli a caramella.Richiudete gli involtini ottenuti in altrettanti fogli di carta alluminio e sistemateli su una placca da forno.

Infornate a 200 °C per circa un'ora. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e lasciate riposare per 15 minuti. Eliminate la carta alluminio, quindi disponeteli nei piatti da portata, scartateli e serviteli.