alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
20min
tempo totale:
50min
tempo di cottura:
30min

Gli involtini di arista sono sempre la scelta giusta per preparare un pranzetto al volo coi fiocchi. Ma in questo caso, la nostra Patrizia Forlin arricchisce i suoi involtini di arista con indivia belga, adagiandoli su una delicata vellutata di finocchi.

In pochi minuti riuscirete a preparare gli involtini di arista, un secondo di carne sfizioso e apprezzato dagli amanti dei sapori tradizionali.

Involtini di Arista con Indivia Belga ultima modifica: 2016-11-29T12:47:45+00:00 da alicecoccia
Ingredienti
Per gli involtini di arista

Arista di maiale : 1 kg
Senape : 20 g
Rosmarino : 2 rametti
Indivia belga : 300 g
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale fino : q.b.
Brodo : 1 l
Burro : 30 g
Farina : 30 g

Per la vellutata di finocchi

Acqua : 2 l
Finocchio : 500 g
Succo di limone : 2
Farina : 60 g
Sale : 20 g
Acqua : 1 bicchiere

Preparazione
1
Per l’arista
Prendiamo il pezzo di carne intero, lo saliamo e massaggiamo per favorire il discioglimento del sale.

Poi massaggiamo con la senape, circa 2 cucchiai per lato. Massaggiamo in modo uniforme e omogeneo .
2
Copriamo la carne con i rami di rosmarino e la  leghiamo con lo spago non troppo stretta, solo per darle forma.

Cuociamo a bassa temperatura finché arriva a 70°C al cuore. Alziamo il forno a 200°C gli ultimi 10 minuti.
3
Mondiamo l’indivia, la  tagliamo in lunghezza a sei pezzi . Regoliamo di sale e olio e la cuociamo in padella.

Tagliamo l’arista a fette, disponiamo l’indivia al centro e avvolgiamo la carne. Serviamo  gli involtini di indivia con la vellutata di finocchio.
4
Per la vellutata di finocchi
Mettiamo  in una ciotola il succo di limone, la farina, il sale, un bicchiere d’acqua e facciamo sciogliere.

Versiamo  il tutto in pentola con 2 lt di acqua. Portiamo al bollore ed immergiamo i finocchi tagliati a pezzi. Li lasciamo al dente e li facciamo  freddare nell'acqua di cottura.
5
Facciamo bollire il brodo, uniamo i finocchi cotti e frulliamo il tutto.

A parte prepariamo un roux con il burro e la farina. Versiamo il roux nella crema di finocchi mescolando con una frusta.

Facciamo cuocere delicatamente e regoliamo di sale.