alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
media
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
10min
tempo totale:
30min
tempo di cottura:
20min
Categorie: Primi Piatti  

La pasta gigli toscani con pesto di radicchio e noci è una delle ricette top dello chef Daniele Persegani. I gigli toscani sono una tipologia di pasta molto particolare, ideale da condire con il radicchio e le noci per un primo piatto da leccarsi i baffi. Provate anche voi a preparare i gigli toscani: con un leggero pesto di radicchio e il tocco finale delle noci realizzerete un piatto da grand gourmet.

Gigli toscani con pesto di radicchio e noci ultima modifica: 2014-10-10T10:00:37+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Pasta gigli toscani : 400 g
Gherigli di noce : 20
Parmigiano grattugiato : 40 g
Aglio : q.b.
Scalogno : 1
Radicchio rosso : 1 cespo
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.
Scaglie di pecorino : q.b.

Preparazione
1
Preparare un pesto con una ventina di gherigli di noce e una steccina di aglio, mettere in una ciotola e aggiungere una manciata di parmigiano e un filo di olio girare fino a raggiungere la consistenza cremosa( se serve aggiungere acqua di cottura della pasta).
2
Una volta preparato il pesto tagliate sottilmente uno scalogno e fatelo appassire in padella con un filo di olio a questo punto aggiungete il radicchio rosso tagliato a striscioline salate pepate e lasciate caramellare per una decina di minuti.
3
Scolate i gigli Panarese al dente e versateli nella ciotola amalgamandoli bene al pesto e unite subito anche il radicchio, servire a tavola con scaglie di pecorino romano.