alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
crudo
preparazione:
15min
tempo totale:
15min

Le parole chiave per un party in terrazza che si rispetti? Frutta, freschezza e colore, fondiamole insieme e conquistiamo i nostri ospiti con i ghiaccioli di frutta tricolore.

Chi di noi non si è ritrovato, nel bel mezzo di un pomeriggio estivo, alle prese con formine, bastoncini e bicchieri di plastica per dissetarsi con un ghiacciolo fatto in casa. Succhi, frullati o una semplice limonata sono stati protagonisti di esperimenti non sempre riusciti, ma con la giusta tecnica in un batter d’occhio finalmente riusciremo nell’impresa. Strati multicolore alla frutta da proporre per una merenda rinfrescante e divertente.

Ricette per gelati su stecco

La ricetta dello stecco al gusto di vaniglia e lampone

La ricetta dei sorbetti di frutta su stecco

La ricetta dei cremini ai pistacchi

Liberate il freezer e preparate le palettine, con i ghiaccioli di frutta tricolore il pomeriggio prenderà una dolce piega.

Ghiaccioli di Frutta Tricolore ultima modifica: 2016-06-07T17:41:29+00:00 da giuliagemma
Ingredienti

More : 125 g
Fragole : 150 g
Lime : 2
Miele di acacia : 3 cucchiai
Zucchero : q.b.

Preparazione
1
Nel bicchiere di un frullatore raccogliete le more, 2 cucchiai di zucchero e 2 di acqua. Frullate fino a ottenere una purea omogenea e distribuitela nei bicchierini, formando un primo strato. Trasferite in freezer per almeno 1 ora.
2
Frullate le fragole con 2 cucchiai di zucchero e 2 di acqua; distribuite la purea ottenuta sopra lo strato solidificato di more e congelate per mezz’ora. a questo punto infilzate le palettine e lasciate solidificare per un’altra ora.
3
Realizzate l’ultimo strato: spremete il succo dei lime e unite il miele e 100 ml di acqua. Mescolate per bene e versate nei bicchierini. Trasferite in freezer per 1 ora. Sformate i ghiaccioli, mettendoli in acqua tiepida per qualche secondo e servite.