alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
30min
tempo totale:
80min
tempo di cottura:
50min

Il fritto, senza alcun dubbio la passione di molti. Ma fare un fritto perfetto non è così semplice come si possa pensare. È sempre bene seguire alcuni suggerimenti pratici per presentare un fritto come si deve.

In questo caso vi proponiamo delle speciali frittelle di zucca con uvetta e rosmarino, un piatto alla portata di tutti e, soprattutto, amato da tutti. Mettiamoci ai fornelli e prepariamo delle fragranti frittelle di zucca con uvetta e rosmarino.

Frittelle di Zucca con Uvetta e Rosmarino ultima modifica: 2017-01-13T15:17:49+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Zucca mantovana (o Delica con la buccia) : 1 kg
Farina di farro : 100 g
Albumi : 1
Uvetta : 50 g
Lievito vanigliato per dolci : 1 bustina
Scorza di limone : 1/2
Rosmarino tritato : qualche ago
Sale : un pizzico
Olio di semi di arachide : q.b.
Zucchero di canna fine : q.b.

Preparazione
1
Sistemate la zucca con tutta la buccia sulla placca del forno, infornate a 180 °C e fate cuocere per 30-40 minuti. Quando risulterà ben morbida, sfornatela e lasciatela intiepidire.
2
Con un cucchiaio togliete i semi, prelevate la polpa e poi schiacciatela con un passaverdure o uno schiacciapatate.
3
Aggiungete la farina, l'albume, l'uvetta, precedentemente ammollata e ben strizzata, il lievito, 2 cucchiai di zucchero, la scorza del limone grattugiata, il sale e il rosmarino, e mescolate per bene.
4
In una padella scaldate abbondante olio, fino a portarlo alla temperatura di 170-180 °C. Raccogliete l'impasto in un sac à poche  e realizzate tante noci di impasto su un foglio di carta forno, leggermente unto.
5
Aiutandovi con un cucchiaio sempre unto, fate scendere le frittelle nell'olio e friggetele.
6
Quando saranno ben dorate, scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina. Spolverizzatele con un po' di zucchero e servite.