alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
in forno
preparazione:
30min
tempo totale:
50min
tempo di cottura:
20min

Non c’è pranzo, merenda, spuntino o aperitivo che tenga, ad aprire le danze c’è sempre lei, la morbida e fragrante focaccia all’olio.

Una ricetta antica, che da sempre porta nelle case il profumo familiare della convivialità. Farcita a seconda dei gusti e dell’occasione, la focaccia o schiacciata, è entrata a far parte della nostra tradizione, conosciuta e amata in tutte le sue varianti regionali.

Ricette a base di focaccia

La ricetta della focaccia con funghi spinaci e formaggio d’alpeggio

La ricetta della focaccia con pomodorini e soia

La ricetta della focaccia ripiena

La ricetta della focaccia dolce

Una dolce fragranza che riempirà la casa di gioia quello della focaccia all’olio.

Focaccia all’Olio ultima modifica: 2016-05-30T17:56:41+00:00 da giuliagemma
Ingredienti

Farina : 820 g
Estratto di malto o di zucchero : 40 g
Lievito di birra : 16 g
Acqua : q.b.
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale fino : q.b.
Sale grosso : q.b.

Preparazione
1
Versate la farina in un recipiente a fondo piatto, fate la classica fontana, unite al centro 80 g di olio extravergine di oliva e l’estratto di malto (in alternativa potete utilizzare dello zucchero).

Aggiungete un pizzico di sale e 1 bicchiere e mezzo di acqua e iniziate a impastare per un paio di minuti. Aggiungete il lievito, bagnate con un altro po’ di acqua e lavorate ancora.
2
Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati, trasferite il tutto su una spianatoia infarinata e lavorate ancora fino a ottenere un impasto omogeneo.

Al termine, dategli forma di palla e lasciatelo lievitare per almeno un’ora. Riprendete l’impasto, lavoratelo nuovamente per qualche minuto e completate la lievitazione per 20 minuti.
3
Dividete il panetto a metà e adagiate ciascuna in una teglia dai bordi bassi unta con olio extravergine di oliva. Lavorate il primo panetto con i polpastrelli per adattarlo alla teglia e ottenere i classici fori della focaccia.

Fate attenzione a non bucare del tutto la pasta (man mano che diventa sempre più largo, sollevatelo, giratelo e continuate a lavorare).
4
Quando lo avrete steso alle dimensioni della teglia, spolverizzate la superficie della focaccia con un po’ di sale grosso e bagnate leggermente con poca acqua (serve per sciogliere il sale).

Irrorate abbondantemente con l’olio, spalmandolo su tutta la superficie. Fate lo stesso con l’altro panetto. Al termine, lasciate lievitare per altre 3-4 ore.
5
Trascorso il tempo, infornate entrambe le teglie a 200° C e fate cuocere le focacce per 15-20 minuti.