- Alice.tv - http://www.alice.tv -

Fettine di prosciutto di suino alla vaniglia

La tradizionale fettina diventa protagonista di una delle ricette più stuzzicanti e saporite della cucina romana: le fettine di prosciutto di suino al profumo di vaniglia.

Lo chef Massimo Piccheri ce ne offre una versione dai sapori accattivanti, da preparare con pochi e semplici ingredienti, rielaborati in un piatto innovativo ed originale. Vediamo come ci prepara le fettine di prosciutto di suino lo chef Piccheri.

Fettine di prosciutto di suino alla vaniglia ultima modifica: 2015-06-04T15:43:50+00:00 da

Ingredienti:


Prosciutto di suino brado : 4 fettine - Uova : 2 - Uova già rassodate : 4 - Farina integrale : 100 g - Vaniglia Bourbon : 2 stecche - Zucchine : 2 - Carote : 2 - Cipollotti : 2 - Porri : 1 - Zenzero : 1 radice - Maionese : spicchio - Olio extravergine di oliva : q.b. - Sale : q.b. - Pepe : q.b. -

Preparazione:


Dividete l’albume di due uova dal tuorlo mescolateli separatamente e poi uniteli mescolando ancora, incidete perpendicolarmente le stecche di vaniglia ricavandone i semini all’interno e metteteli nelle uova.

Passate delicatamente nella farina le fette di prosciutto facendola aderire bene  e successivamente nell’uovo battuto alla vaniglia. Scaldate un filo d'olio in padella, disponete le fettine, salate, pepate e fate cuocere per una decina di minuti su fiamma vivace.

Le quattro uova rimaste fatele sode e una volta cotte schiacciatele bene con una forchetta aggiungendo un cucchiaino di maionese così da ottenere una crema.

Preparate con la patata e la cipolla grattugiate a filetti un rosti, cuocete in padella con poco olio extra vergine le fettine a fuoco vivace e una volta cotte passate all’impiattamento.

Mettete la fettina di prosciutto nappandola con il fondo di cottura, la crema di uovo sodo sopra a quenelle e finite appoggiando al lato il rosti.