Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Tartufi al Cioccolato e Pistacchi

Tartufi al Cioccolato e Pistacchi

Categorie

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Cosa chiedere di più dopo una giornata di lavoro se non dei golosissimi tartufi al cioccolato e pistacchi? Questa semplice ricetta di Felicetta Argentino è un’occasione unica per farci apprezzare appieno i moltissimi abbinamenti che si possono fare con il cioccolato.

Cioccolato e arancia, cioccolato e pistacchi e poi la panna…un mix di sapori strepitosi racchiusi in piccole palline di tartufi. E allora perché non provate anche voi a preparare i tartufi al cioccolato e pistacchi? I vostri sensi vi ringrazieranno…

  • 30 min
  • 50 Porzioni
  • Facile
  • In tegame

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

In un pentolino raccogliete la panna, mettete sul fuoco e fate scaldare su fiamma dolce; una volta arrivata a bollore, togliete dal fuoco e unite il cioccolato fondente, tritato.

Passo 2
Segna come Completato

Trasferite il pentolino in un’altra casseruola con acqua in ebollizione e, mescolando accuratamente, fate sciogliere il cioccolato fino a ottenere un
composto omogeneo.

Unite il burro e la scorza grattugiata dell’arancia, e amalgamate. Spegnete, trasferite il composto in una terrina e lasciate raffreddare. Coprite con la pellicola trasparente e fate rassodare in frigorifero per 3-4 ore.

Passo 3
Segna come Completato

Trascorso il tempo di riposo, con un cucchiaio prelevate piccole quantità di composto e con le mani ben fredde realizzate tante palline grandi come noci.

Disponete le codette di cioccolato, la granella di pistacchi e di mandorle, il cacao e la cannella in cinque piatti differenti.

Passo 4
Segna come Completato

Passate le palline nelle diverse panature, disponetele nei pirottini di carta e trasferitele su un vassoio. Coprite con pellicola trasparente e mettete in frigorifero. Al momento di servire, levate, eliminate la pellicola e portate in tavola.

Categorie

74 Visualizzazioni
74 Visualizzazioni
  • 30 min
  • 50 Porzioni
  • Facile
  • In tegame

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url
Tagliatelle di Crespelle con Acciughe e Cavolfiore
precedente
Tagliatelle di Crespelle con Acciughe e Cavolfiore
Colombine di Pane allo Yogurt
seguente
Colombine di Pane allo Yogurt