Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Cannoli alla Siciliana

I cannoli alla siciliana sono una deliziosa specialità della pasticceria siciliana

Cannoli alla Siciliana

Categorie

I cannoli alla siciliana sono dei golosi pasticcini siciliani ripieni di ricotta, pisticchi e canditi.

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Come realizzare degli ottimi cannoli alla siciliana secondo la ricetta tradizionale

I cannoli alla siciliana sono una delle specialità della pasticceria italiana più famose e apprezzate al mondo. Capire il perché di un tale successo non è difficile, basti pensare alla croccantezza del cannolo fritto e all’incredibile bontà del ripieno di ricotta, per avere subito l’acquolina in bocca. I cannoli alla siciliana sono un grande classico intramontabile, da gustare a carnevale e in qualsiasi altro periodo dell’anno.

I cannoli alla siciliana non sono complicati da preparare, ma richiedono una buona dose di pazienza, che verrà senz’altro ripagata dalla loro immensa prelibatezza. Un peccato di gola da concedersi durante una piacevole vacanza in Sicilia, ma anche a casa propria, in una giornata di festa da trascorrere con i propri cari. I cannoli sono un perfetto dolce da buffet e un ottimo dessert di fine pasto, che grazie ai pezzetti di pistacchio e alla dolcezza dei canditi, ti conquisterà al primo assaggio.

  • 60 min
  • 4 Porzioni
  • Facile
  • Fritto

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Separate il tuorlo dell’uovo dall’albume e mettete quest’ultimo da parte. Lavorate la farina con il tuorlo, lo zucchero, il burro sciolto, un pizzico di sale e il marsala.

Passo 2
Segna come Completato

Coprite l’impasto con un tovagliolo e lasciatelo riposare per almeno 2 ore. Nel frattempo passate la ricotta al setaccio e, con un cucchiaio di legno, lavoratela unendo lo zucchero a velo (di cui terrete da parte 2 cucchiai) fino a renderla cremosa. Aggiungete un pizzico di cannella, la frutta candita tagliata a piccoli pezzi, i pistacchi tritati grossolanamente, il cioccolato fondente fatto a pezzetti. Rimescolate nuovamente il tutto e mettete il composto in frigorifero fino al momento dell’uso.

Passo 3
Segna come Completato

Trascorso il tempo, prendete la pasta, stendetela con un matterello in una sfoglia sottile, infine tagliatela in quadrati di 10-12 cm. Spennellateli con l’albume sbattuto e avvolgeteli in diagonale su stampi metallici tagliati a misura.

Passo 4
Segna come Completato

Disponete i cannoli in una padella e friggeteli ben distanziati in abbondante olio caldo. Appena saranno dorati e croccanti metteteli a scolare su un foglio di carta assorbente, lasciateli raffreddare, sfilateli dai tubicini e con una tasca da pasticciere riempiteli con la crema. Spolverateli con lo zucchero a velo tenuto da parte e serviteli.

Categorie

542 Visualizzazioni
542 Visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 Porzioni
  • Facile
  • Fritto

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url
Cosciotto di Tacchinella Farcita al Profumo di Arancia
precedente
Cosciotto di Tacchinella Farcita al Profumo di Arancia
Coniglio alla Stimpirata
seguente
Coniglio alla Stimpirata