Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Torta di Arance e Mandorle

Un dolce delizioso e profumato tipico della pasticceria siciliana

Torta di Arance e Mandorle

Perfetta in qualsiasi momento della giornata, la torta di arance e mandorle

Ingredienti

  • Per la decorazione

Presentazione

Condividi

Un dolce delizioso e profumato tipico della pasticceria siciliana

Soffice e profumato, la torta di arance e mandorle è una prelibatezza della pasticceria siciliana. Un dolce da credenza dal sapore intenso di agrumi e mandorle. Due prodotti eccellenti per qualità e gusto. Le arance ricche di vitamina C e la mandorla di Avola una delle  più famose e buone d’Italia. Ricca di proprietà nutrizionali e molto utilizzata nella pasticceria siciliana.

Come fare la torta di arance e mandorle

La torta di arance e mandorle è un dolce genuino che piace sia ai grandi che piccini. Perfetta in qualsiasi momento della giornata e adatta anche alle occasioni più importanti. Non contiene farina e questo la rende adatta a essere consumata anche dalle persone intolleranti al glutine.

La nostra pasticciera Felicetta Argentino, Siracusana doc, ci spiega come preparare questa golosa torta.

Ingredienti

Regola Porzioni:
250 g Mandorle di Avola già pelate
8 g Lievito per dolci
200 g Zucchero
2 Arance
4 Uova
1 pizzico Cannella
Per la decorazione
q.b. Mandorle di Avola già pelate in granella e a filetti
q.b. Arancia candita a filetti
q.b. Zucchero a velo
  • 20 min
  • 8 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Lavate le arance, affettatele con tutta la buccia ed eliminate i semi interni; disponete le fette in un pentolino e aggiungete 5 cucchiai di acqua. Mettete sul fuoco, incoperchiate e fate cuocere su fiamma dolce per circa 15 minuti, o comunque finché le arance non saranno ben morbide. Spegnete e lasciate raffreddare.

Passo 2
Segna come Completato

In un mixer da cucina tritate le mandorle con la metà dello zucchero; aggiungete le arance e frullate fino a ottenere un composto omogeneo. Lavorate i tuorli con lo zucchero restante, unite il composto a base di arance, il lievito e la cannella, e mescolate accuratamente.

Passo 3
Segna come Completato

Montate gli albumi a neve ben ferma e incorporateli al composto, mescolando delicatamente e con movimenti dal basso verso l’alto. Versate il composto ottenuto in una teglia da 20 cm di diametro, rivestita con carta forno, e cospargete la superficie con un po’ di granella di mandorle. Infornate a 180 °C e fate cuocere per circa 40 minuti.

Passo 4
Segna come Completato

Trascorso il tempo di cottura, sfornate e fate raffreddare, quindi sformate e spolverizzate con un po’ di zucchero a velo. Guarnite con i filetti di arancia candita e le mandorle a filetti, e servite, tagliata a fette.

1.307 Visualizzazioni
1.307 Visualizzazioni
  • 20 min
  • 8 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

Regola Porzioni:
250 g Mandorle di Avola già pelate
8 g Lievito per dolci
200 g Zucchero
2 Arance
4 Uova
1 pizzico Cannella
Per la decorazione
q.b. Mandorle di Avola già pelate in granella e a filetti
q.b. Arancia candita a filetti
q.b. Zucchero a velo
Tartare di Manzo Croccante con Pompelmo e Maionese alla Liquirizia
precedente
Tartare di Manzo Croccante con Pompelmo e Maionese alla Liquirizia
Torta pasquale siciliana
seguente
Torta pasquale siciliana