Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Gelo di Mellone

Il Gelo di Mellone è un dolce al cucchiaio siciliano perfetto da gustare in estate

Gelo di Mellone

Gelo di Mellone: un dolce siciliano dal gusto fresco e leggero

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Gelo di Mellone: il dessert siciliano all’anguria dal gusto fresco e leggero

Il Gelo di Mellone è un dolce al cucchiaio freddo e leggero, perfetto da gustare nelle torride sere d’estate. Tipico della pasticceria siciliana, a Palermo viene chiamato anche Gelu ri Muluni. Contrariamente a ciò che si può pensare, l’ingrediente principe di questa ricetta non è il classico melone giallo ma l’anguria.

Questo fresco e piacevole dessert viene tradizionalmente preparato a Ferragosto e il giorno di Santa Rosalia, cuocendo a fiamma bassa il succo di anguria insieme allo zucchero, all’amido e ai fiori di gelsomino. Il Gelo di Mellone viene infine fatto raffreddare in frigorifero e servito guarnito con gocce di cioccolato.

Dolce, fresco e cremoso: il Gelo di Mellone è un’ottima alternativa ai classici budini e gelati. Inoltre è talmente buono e semplice da realizzare che vale veramente la pena di provarlo.

Ingredienti

Regola Porzioni:
300 g Zucchero
100 g Amido Di mais o di riso
1 l Anguria Succo
q.b. Gocce di cioccolato
q.b. Gelsomino Fiori
  • 60 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Bollito o lessato

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

In un pentolino raccogliete 900 ml di succo di anguria e lo zucchero; mescolate, mettete sul fuoco e, appena arriverà al bollore, unite i fiori di gelsomino. Nel frattempo, sciogliete l’amido di mais nel succo di anguria restante; aggiungetelo al composto arrivato al bollore e proseguite la cottura, mescolando in continuazione, fino ad addensamento.

Passo 2
Segna come Completato

Spegnete, versate negli stampini o nelle coppe e lasciate raffreddare. Quando il composto sarà ormai freddo, trasferite in frigorifero e fate rassodare per almeno 6 ore. Trascorso questo tempo, sformate, guarnite con gocce di cioccolato e fiori di gelsomino, e servite.

281 Visualizzazioni
281 Visualizzazioni
  • 60 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Bollito o lessato

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

Regola Porzioni:
300 g Zucchero
100 g Amido Di mais o di riso
1 l Anguria Succo
q.b. Gocce di cioccolato
q.b. Gelsomino Fiori
Sarde a beccafico alla catanese
precedente
Sarde a Beccafico alla Catanese
Maccheroncini alla chitarra
seguente
Maccheroncini alla Chitarra