alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
media
metodo di cottura:
fritto
preparazione:
40min
tempo totale:
45min
tempo di cottura:
5min

Le castagnole, dolce di Carnevale tipico della Romagna e del Lazio, sono conosciute anche con altri nomi: zeppole ad esempio, oppure tortelli milanesi, a seconda della regione d’Italia in cui vengono preparate. Queste piccole dolcezze hanno la forma delle castagne (da qui il nome di castagnole appunto) e si contraddistinguono per la morbidezza e l’incredibile bontà, semplici o ripiene che siano.

La nostra Cristina Lunardini ci dà la sua ricetta di questo dolce immancabile in ogni festa di Carnevale che si rispetti: le castagnole.

Dolci castagnole di Carnevale ultima modifica: 2013-04-22T20:56:21+00:00 da
Ingredienti
Per la preparazione

Latte : 1/2 l
Burro : 200 g
Farina : 500 g
Sale : 5 g
Ricotta : 100 g
Crema pasticcera : 100 g
Uova : 9-10
Arancia, la scorza : 1
Limone, la scorza : 1
Zucchero a velo : q.b.
Olio di semi di arachidi : q.b.

Per farcire:

Crema pasticcera : q.b.
Crema al cioccolato : q.b.

Per la crema pasticcera

Latte : 1 l
Zucchero : 300 g
Tuorli : 8-12
Farina : 120 g
Vaniglia : 1 baccello
Scorza di limone o di arancio : q.b.

Preparazione
1
Portate a ebollizione il latte con il burro, tagliato a pezzetti, e il sale. Versate la farina tutta in una volta e fate cuocere per qualche minuto, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno finché non si stacca dalle pareti.
2
Trasferite la pasta in una ciotola capiente, unite la scorza di limone e quella di arancia e mescolate; aggiungete la ricotta e la crema pasticcera e lavorate ancora. Infine incorporate le uova, uno per volta, fino a ottenere un impasto morbido ma compatto.
3
Scaldate abbondante olio in una padella, versateci il composto a cucchiaiate e friggete le castagnole, muovendole e rigirandole spesso. Quando sono ben dorate, scolatele su un foglio di carta assorbente da cucina.
4
Per la crema pasticcera

Portate a ebollizione il latte con metà dose di zucchero e gli aromi. A parte lavorate i tuorli con il restante zucchero, unite 120 g di farina oppure 60 g di farina - 60 di fecola), il latte caldo e stemperate. Versate tutto nella casseruola e fate bollire, mescolando con una frusta o una spatola. Lasciate raffreddare la crema ottenuta.
5
Raccogliete la crema pasticcera in una tasca da pasticciere e farcite metà delle castagnole. Fate lo stesso con la crema al cioccolato. Spolverizzate le castagnole con lo zucchero a velo e servite.