alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
20min
tempo totale:
40min
tempo di cottura:
20min
Categorie: Primi Piatti  Ricette Veloci  

Le crepes salmone e squacquerone sono un piatto versatile e semplice da preparare. Le crepes, tipiche frittatine dalle origini francesi, offrono moltissime possibilità alla fantasia di chi vuole confezionarle.

La nostra Cristina Lunardini coglie la palla al balzo per realizzare una ricetta a base di crepes, con salmone e squacquerone da riproporre a casa. Potete servire le crepes accompagnate con un antipasto o, semplicemente, come piatto unico per un pranzo in cui leggerezza e gusto sono i protagonisti.

Crepes Salmone e Squacquerone ultima modifica: 2016-10-03T11:25:08+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Squacquerone : 300 g
Salmone affumicato : 300 g
Panna fresca : 250 ml
Parmigiano grattugiato : 50 g
Salsa di pomodoro : 100 g
Burro : q.b.

Per le crepes

Latte : 1/2 l
Uova : 3
Farina 0 : 240 g
Rucola : 2 mazzi
Sale : q.b.

Preparazione
1
Preparate le crepes
Pulite la rucola e sbollentatela per qualche minuto in acqua salata; scolatela, raccoglietela in un mixer da cucina e frullatela con le uova.

Unite tutti gli ingredienti e amalgamate accuratamente. Coprite e fate riposare in frigorifero per mezz'ora.
2
Imburrate un padellino antiaderente. Mettete sul fuoco e, quando è caldo, versate un mestolino di pastella. Fate roteare il padellino, in modo che la pastella copri tutto il fondo, e fate cuocere.
3
Non appena la crepe apparirà dorata da un lato, girate, aiutandovi con una spatola, e fate cuocere anche l’altro lato. Levate e proseguite a realizzare le altre crepes fino a esaurimento della pastella.
4
Spalmate le crepes con lo squacquerone, mettete una fettina di salmone su metà crepe, chiudete a metà e poi nuovamente a metà.
5
Disponete i portafogli in una placca da forno imburrata, nappate con la panna e cospargete con il parmigiano. Guarnite con qualche goccia di salsa di pomodoro e fate gratinare a 180 °C per circa 15 minuti. Levate e servite.