alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
crudo
preparazione:
20min
tempo totale:
20min

Improvvisa voglia di zuccheri e nessun dolciume in vista? Meglio così…È l’occasione perfetta per preparare la crema fredda al caffè, una tale delizia che non riuscirete più a farne a meno.

Fresco e prelibato, questo dessert al cucchiaio semplicissimo da realizzare, è un vero e proprio dispensatore di buon umore…Qualsiasi pensiero triste sparirà già mentre la verserete in tazza e al primo assaggio poi…una vera esplosione di allegria. Ideale per una merenda all’insegna delle coccole o per terminare con classe una cena speciale. Istruzioni per l’uso? Da condividere solo con gli ospiti più graditi.

Qualche ricetta per dolci cremosità

La ricetta della crema al caffè e cacao

La ricetta della crema al mandarino con nocciole

La ricetta della crema inglese

Una volta assaggiata, la crema fredda al caffè diventerà il dessert più gettonato della vostra estate. Prepariamola insieme.

Crema Fredda al Caffè ultima modifica: 2016-04-21T15:42:30+00:00 da giuliagemma
Ingredienti

Caffè : 2 tazzine
Tuorli : 2
Albumi : 1
Mascarpone : 200 g
Zucchero : 60 g
Zucchero a velo : 2 cucchiai
Gelatina : 3 fogli
Rum : 1 bicchierino
Cacao amaro in polvere : q.b.
Savoiardi : q.b.

Preparazione
1
Mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda. Con le fruste elettriche montate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Mettete i fogli di gelatina, ben strizzati, nel caffè caldo, fate sciogliere e poi raffreddare.
2
Con un cucchiaio di legno lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo, incorporate i tuorli con lo zucchero e infine il caffè freddo.

Montate a neve fermissima l’albume e unitelo al composto preparato, mescolando delicatamente e con movimenti dal basso verso l’alto.
3
Disponete i savoiardi spezzettati nei bicchierini, bagnate con poco rum e coprite con uno strato di crema. Trasferite in frigo per almeno 3 ore.

Al momento di servire, spolverizzate con il cacao amaro e qualche savoiardo sbriciolato.