Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Carciofi fritti su Insalata di Spinacini

Un piatto eccezionale della tradizione romana adatto in ogni occasione

Carciofi fritti su Insalata di Spinacini

I carciofi fritti un contorno gustoso della tradizione arricchito con la regina delle spezie

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Carciofi fritti una ricetta della tradizione romana rivisitata ricca e golosa

L’arrivo della primavera ci regala tantissimi prodotti e tra essi i migliori carciofi, maturi e gustosi. Un prodotto tra i più versatili in cucina, utilizzato in tante ricette, dai contorni, ai primi, alle torte rustiche.

I carciofi fritti sono un classico della cucina romana, gustosi e golosi, sono perfetti come antipasto, per un brunch o ancora come un secondo veloce.

Lo chef Sergio Maria Teutonico ci propone la sua versione dei carciofi, semplice e veloce da preparare. Il consiglio è di utilizzare spezie come la curcuma all’interno della pastella per renderla ancora più gustosa. E il bicarbonato come agente lievitante, che renderà la pastella una volta fritta più gonfia e croccante. Serviteli su un letto di spinacini freschi, per avere un piatto unico, fresco gustoso.

Ingredienti

Regola Porzioni:
7 Carciofi
2 Uova
50 g Farina
1/2 cucchiaino Bicarbonato
1 cucchiaino Curcuma
1 cucchiaio Olio extra vergine di oliva
1 Limone succo
200 g Spinacini
q.b. Olio di semi di arachide
q.b. Sale in fiocchi
  • 15 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Fritto

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Pulite i carciofi ed eliminate le foglie esterne più dure, la barba interna e le punte. Man mano che li avrete puliti, tagliateli a spicchi e metteteli in una ciotola con acqua e succo di limone.

Passo 2
Segna come Completato

Nel frattempo preparate una pastella: in una ciotola raccogliete le uova, la farina, la curcuma e un pizzico di sale. Amalgamate per bene, aggiungete l’olio extravergine e il bicarbonato, e mescolate ancora.

Passo 3
Segna come Completato

Scolate i carciofi e asciugateli, quindi versateli nella pastella e mescolate. Scaldate abbondante olio di semi in padella e friggete i carciofi; quando saranno ben dorati, scolateli e fateli asciugare su carta assorbente da cucina. Distribuite i carciofi nelle ciotoline, su un letto di spinacini, aggiungete un pizzico di sale e servite.

258 Visualizzazioni
258 Visualizzazioni
  • 15 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Fritto

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

Regola Porzioni:
7 Carciofi
2 Uova
50 g Farina
1/2 cucchiaino Bicarbonato
1 cucchiaino Curcuma
1 cucchiaio Olio extra vergine di oliva
1 Limone succo
200 g Spinacini
q.b. Olio di semi di arachide
q.b. Sale in fiocchi
Casarecce con Pesto di Peperoni Capperi Prezzemolo e Pinoli
precedente
Casarecce con Pesto di Peperoni Capperi Prezzemolo e Pinoli
Quiche di Porri Carciofi e Patate viola
seguente
Quiche di Porri Carciofi e Patate viola