- Alice.tv - http://www.alice.tv -

Calamari ripieni patate e formaggio

Siete alla ricerca di una ricetta facile ma soprattutto veloce da preparare con cui fare un figurone a tavola? E allora siete sulla ricetta giusta!

I calamari ripieni con patate e formaggio sono un secondo piatto di pesce assolutamente prezioso per fare un figurone a tavola.

Preparare i calamari ripieni è davvero molto semplice. Quello che vi occorre sono ingredienti semplici come patate, pomodori, pangrattato, odori e un formaggio delicato come la caciotta fresca filante. Raccolte le idee e, soprattutto gli ingredienti, non ci resta che cominciare con la preparazione dei nostri calamari ripieni.

Calamari ripieni patate e formaggio ultima modifica: 2015-06-15T17:45:25+00:00 da

Ingredienti:


Calamari grandi : 4 - Patate viola : 3 - Parmigiano : 50 g - Uova : 1 - Caciotta fresca filante : 200 g - Pomodori ramati : 2 - Passata di pomodoro : 400 g - Prezzemolo : 1 ciuffo - Aglio : 1 spicchio - Fette di pane casereccio : q.b. - Pangrattato : q.b. - Olio extravergine di oliva : q.b. - Sale : q.b. - Pepe : q.b. -

Preparazione:


TRITATE I TENTACOLI DEI CALAMARI Pulite i calamari e sciacquateli accuratamente sotto l’acqua corrente; svuotateli, senza romperli, staccate le testine i tentacoli e tritate tutto grossolanamente. Tenete da parte le sacche.

CUOCETELI   Lessate le patate viola in abbondante acqua leggermente salata; scolatele, sbucciatele e riducetele in purea. In una padella fate rosolare l’aglio con un filo di olio; eliminate l’aglio, aggiungete il trito e cuocete per una decina di minuti. Cospargete con due cucchiai di pangrattato, fate tostare bene e spegnete.

PREPARATE IL RIPIENO In una ciotola raccogliete il trito di calamaro, la purea di patate e il prezzemolo tritato, amalgamate accuratamente e lasciate intiepidire. Incorporate il parmigiano grattugiato e l’uovo, e mescolate ancora.

FARCITE LE SACCHE Aiutandovi con un cucchiaio, farcite le sacche dei calamari con il ripieno preparato in precedenza.

COMPLETATE CON IL FORMAGGIO Tagliate la caciotta fresca in tanti bastoncini lunghi e inseriteli all’interno delle sacche: una volta tagliate le sacche a fette, i bastoncini di formaggio simuleranno i pezzetti di grasso del salame. Chiudeteli con uno stecchino di legno.

CUOCETE I CALAMARI In un tegame scaldate un filo di olio e aggiungete i pomodori ramati, tagliati a dadini, e la passata di pomodoro; regolate di sale, profumate con una macinata di pepe e fate cuocere per una decina di minuti. Disponete i calamari e fateli cuocere per circa 20 minuti.

COMPLETATE E SERVITE Trascorso il tempo di cottura, spegnete e lasciate intiepidire, quindi tagliate i calamari a fette. Tostate le fette di pane casereccio e disponetele nei piatti da portata. Adagiate sopra tre fette di salame di calamaro e cospargete con la salsa di pomodoro. Guarnite con il prezzemolo e servite.