alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
multipla
preparazione:
30min
tempo totale:
70min
tempo di cottura:
40min

Siete alla ricerca di una ricetta facile ma soprattutto veloce da preparare con cui fare un figurone a tavola? E allora siete sulla ricetta giusta!

I calamari ripieni con patate e formaggio sono un secondo piatto di pesce assolutamente prezioso per fare un figurone a tavola.

Preparare i calamari ripieni è davvero molto semplice. Quello che vi occorre sono ingredienti semplici come patate, pomodori, pangrattato, odori e un formaggio delicato come la caciotta fresca filante. Raccolte le idee e, soprattutto gli ingredienti, non ci resta che cominciare con la preparazione dei nostri calamari ripieni.

Calamari ripieni patate e formaggio ultima modifica: 2015-06-15T17:45:25+00:00 da
Ingredienti

Calamari grandi : 4
Patate viola : 3
Parmigiano : 50 g
Uova : 1
Caciotta fresca filante : 200 g
Pomodori ramati : 2
Passata di pomodoro : 400 g
Prezzemolo : 1 ciuffo
Aglio : 1 spicchio
Fette di pane casereccio : q.b.
Pangrattato : q.b.
Olio extravergine di oliva : q.b.
Sale : q.b.
Pepe : q.b.

Preparazione
1
TRITATE I TENTACOLI DEI CALAMARI Pulite i calamari e sciacquateli accuratamente sotto l’acqua corrente; svuotateli, senza romperli, staccate le testine i tentacoli e tritate tutto grossolanamente. Tenete da parte le sacche.
2
CUOCETELI   Lessate le patate viola in abbondante acqua leggermente salata; scolatele, sbucciatele e riducetele in purea. In una padella fate rosolare l’aglio con un filo di olio; eliminate l’aglio, aggiungete il trito e cuocete per una decina di minuti. Cospargete con due cucchiai di pangrattato, fate tostare bene e spegnete.
3
PREPARATE IL RIPIENO In una ciotola raccogliete il trito di calamaro, la purea di patate e il prezzemolo tritato, amalgamate accuratamente e lasciate intiepidire. Incorporate il parmigiano grattugiato e l’uovo, e mescolate ancora.
4
FARCITE LE SACCHE Aiutandovi con un cucchiaio, farcite le sacche dei calamari con il ripieno preparato in precedenza.
5
COMPLETATE CON IL FORMAGGIO Tagliate la caciotta fresca in tanti bastoncini lunghi e inseriteli all’interno delle sacche: una volta tagliate le sacche a fette, i bastoncini di formaggio simuleranno i pezzetti di grasso del salame. Chiudeteli con uno stecchino di legno.
6
CUOCETE I CALAMARI In un tegame scaldate un filo di olio e aggiungete i pomodori ramati, tagliati a dadini, e la passata di pomodoro; regolate di sale, profumate con una macinata di pepe e fate cuocere per una decina di minuti. Disponete i calamari e fateli cuocere per circa 20 minuti.
7
COMPLETATE E SERVITE Trascorso il tempo di cottura, spegnete e lasciate intiepidire, quindi tagliate i calamari a fette. Tostate le fette di pane casereccio e disponetele nei piatti da portata. Adagiate sopra tre fette di salame di calamaro e cospargete con la salsa di pomodoro. Guarnite con il prezzemolo e servite.