Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Tatin di Carciofi e Gorgonzola

Il Tatin di Carciofi e Gorgonzola, torta dai grandi gradimenti, forti e decisi ma gradevoli allo stesso tempo

Tatin di Carciofi e Gorgonzola

Categorie

Il Tatin di Carciofi e Gorgonzola, quando la parola torta è altamente riduttiva

Ingredienti

  • vi servono inoltre

Presentazione

Condividi

Il Tatin di Carciofi e Gorgonzola, una torta salata fuori dal comune, ma dalle grandi qualità

I sapori forti che fanno da base a questa ricetta sono degni delle migliori occasioni e prendono spunto da due ingredienti cardine della gastronomia Italiana, come il Carciofo ed il Gorgonzola.

Si può benissimo definire come un piatto Italiano in quanto unisce gli elementi tipici di diverse zone del bel paese, dal nordico formaggio dalle caratteristiche esclusive, all’ortaggio tipico del centro sud. Il Tatin di Carciofi e Gorgonzola quindi risulta come torta salata dalle linee innovative , di non certo facile impatto iniziale, ma dalle successive assolutamente certe soddisfazioni. Sapori croccanti possono essere sfruttati sia in ambito di buffet che come coadiuvante per aperitivi sfiziosi dove, proponendo questa Tatin, avremo la sicurezza di dare un prodotto pienamente soddisfacente al palato di tutti.

Ingredienti

Regola Porzioni:
300 g Pasta brisée
4 Carciofi
400 g Gorgonzola
2 Spicchi di aglio
q.b. Succo di limone
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
vi servono inoltre
q.b. Burro per lo stampo
40 g Zucchero
  • 30 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Mondate i carciofi: tagliate i gambi a circa 2 cm di lunghezza, eliminate le foglie esterne più dure e tornite le basi. Tagliate i carciofi a metà, eliminate l’eventuale fieno e fateli a spicchi sottili. Man mano che sono pronti, metteteli a bagno in acqua acidulata con succo di limone.

Passo 2
Segna come Completato

Scaldate un filo di olio in una casseruola con l’aglio schiacciato. Eliminate quest’ultimo, unite i carciofi e fateli cuocere a fuoco dolce per 15-20 minuti. Al termine salate, pepate, levate e lasciate raffreddare. Raccogliete i carciofi in una ciotola, unite il gorgonzola a pezzetti e mescolate delicatamente.

Passo 3
Segna come Completato

Fate caramellare lo zucchero a fuoco dolce in una casseruola con un goccio di acqua. Foderate lo stampo con un foglio di carta forno, imburrate la carta e spennellatela con il caramello quindi distribuite il composto di carciofi e gorgonzola.

Passo 4
Segna come Completato

Stendete la pasta brisée in una sfoglia sottile, adagiatela sul composto e ripiegate i bordi all’ingiù. Mettete nel forno già caldo a 180 °C e lasciate cuocere per 40 minuti. Trascorso il tempo, sfornate, capovolgete lo stampo su un piatto da portata e servite.

Categorie

132 Visualizzazioni
132 Visualizzazioni
  • 30 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

Regola Porzioni:
300 g Pasta brisée
4 Carciofi
400 g Gorgonzola
2 Spicchi di aglio
q.b. Succo di limone
q.b. Olio extravergine di oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
vi servono inoltre
q.b. Burro per lo stampo
40 g Zucchero
Vellutata di Melanzane Yogurt e Cumino
precedente
Vellutata di Melanzane Yogurt e Cumino
Mousse allo Yogurt con Pesche Gialle
seguente
Mousse allo Yogurt con Pesche Gialle