Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Crostata con Ratatouille e Quartirolo

La ricetta della Crostata con Ratatouille e Quartirolo

Crostata con Ratatouille e Quartirolo

La Crostata con Ratatouille e Quartirolo è una torta salata deliziosa.

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Come preparare la crostata con ratatouille e quartirolo

La crostata con ratatouille e quartirolo è una ricetta gustosa e particolare per la preparazione di una deliziosa torta salata adatta ai palati più fini. Essa combina due ricette appartenenti a cucine differenti. Da un lato c’è la ratatouille, ovvero il classico piatto provenzale che mette insieme differenti tipi di verdure. Dall’altro il quartirolo, il famoso formaggio appartenente alla tradizione della cucina italiana.

Per preparare una buona crostata con ratatouille e quartirolo è importante munirsi di pazienza. Pazienza per tagliare tutte le verdure presenti tra gli ingredienti e avere la cura di scegliere correttamente il formaggio molle lombardo.

Il risultato è sicuramente un buon piatto che gli ospiti apprezzeranno. Una ricetta che riesce ad unire in sé la bontà dei formaggi nostrani con le verdure. Ingredienti che spesso non sono molto amati dai commensali, soprattutto dai più piccini.

  • 35 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • In forno

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Mondate tutti gli ortaggi; tagliate a fette sottili la cipolla e fate a dadini tutti gli altri. Tagliate a dadini anche il quartirolo.

Passo 2
Segna come Completato

Scaldate 3-4 cucchiai di olio in una casseruola, unite le cipolle e fatele appassire a fuoco basso, aggiungete la dadolata di peperone e proseguite la cottura per 7-8 minuti (aggiungendo nel caso un po’ di acqua bollente). Quando i peperoni risulteranno teneri, unite la dadolatina di pomodoro e continuate la cottura per un paio di minuti. Al termine, condite con un pizzico di sale e una macinata di pepe, poi levate e tenete da parte.

Passo 3
Segna come Completato

Raccogliete la dadolata di melanzane in un’altra casseruola con un filo di olio e fate cuocere per una decina di minuti. Trascorso il tempo, unite la dadolata di zucchine e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Salate, pepate, riunite tutti gli ortaggi in un’unica casseruola, profumate con un po’ di basilico e mescolate.

Passo 4
Segna come Completato

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e rivestite lo stampo, ben imburrato; bucherellate il fondo con una forchetta e rifilate il bordo, rinforzandolo leggermente. Farcite la crostata alternando strati di ratatouille e cubetti di quartirolo. Mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 20-30 minuti. Sfornate, decorate con un altro po’ di basilico e servite.

343 Visualizzazioni
343 Visualizzazioni
  • 35 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • In forno

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url
Galletto Arrosto agli Scalogni
precedente
Galletto Arrosto agli Scalogni
Savarin di Babà con Frutta fresca e Panna montata
seguente
Savarin di Babà con Frutta fresca e Panna montata