Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Minimadeleines salate alle Noci e Olive

Minimadeleines salate alle noci e olive: uno sfizioso finger food che rivisita in chiave salata un tradizionale dolce francese

Minimadeleines salate alle Noci e Olive

Minimadeleines salate alle noci e olive: deliziosi bocconcini salati dai sapori decisi e dall'aspetto elegante

Ingredienti

  • vi servono inoltre

Presentazione

Condividi

Minimadeleines salate alle noci e olive nere, aromatizzate al timo

Le feste sono sempre dietro l’angolo, soprattutto quando perdiamo la cognizione del passare dei mesi e non siamo pronti a cucinare qualcosa di originale e sfizioso per degli eventuali ospiti. Se cercate una bella idea per non fare brutta figura durante i vostri prossimi pasti festivi, seguite questa ricetta di Alice Tv. Non resterete delusi.

Le minimadeleines salate alle noci e olive sono la rivisitazione salata di un noto dolce tradizionale francese, le madeleines, bocconcini di pasta morbida a forma di conchiglia, che si dice siano nate (secondo alcuni) dal culto di S. Maria Maddalena, che evangelizzò la Francia e diede vita ad una serie di pellegrinaggi (da qui la forma a conchiglia, simbolo del pellegrinaggio), oppure (secondo altre fonti) dall’ingegno della pasticciera Madeleine Paulmier.

In questa variante, le madeleines assumono delle caratteristiche ancora più particolari e invitanti, grazie alla loro misura ridotta e all’aggiunta, nell’impasto, di noci e olive. Il risultato finale è un finger food salato dall’aspetto elegante e dai sapori decisi, anche grazie all’aggiunta del timo, che dona al piatto un aroma irresistibile e all’accompagnamento di gorgonzola e miele di castagno, per un magnifico equilibrio di sapori.

Ingredienti

120 g Farina
80 g Gherigli di noce già pelati
8-10
2 Uova
1/2 Bustina di lievito
q.b. Timo
80 g Burro più burro per lo stampo
q.b. Pepe
vi servono inoltre
200 g Gorgonzola stagionato o altro formaggio erborinato
q.b. Miele di castagno
  • 15 min
  • Facile
  • Multipla

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Tagliate a pezzettini le olive e tritate in polvere finissima i gherigli di noce. Setacciate la farina in una ciotola con il lievito. Unite i gherigli di noce tritati, le uova e il burro fuso. Aggiungete le olive, profumate con un po’ di timo e con una macinata abbondante di pepe e lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo.

Passo 2
Segna come Completato

Ungete uno stampo per madeleines piccole con un po’ di burro fuso, distribuite l’impasto e mettete in frigo per 30 minuti. Trascorso il tempo, mettete in forno già caldo a 220 °C e fate cuocere per 5 minuti.

Passo 3
Segna come Completato

Abbassate la temperatura a 180 °C e proseguite la cottura, finché le minimadeleines saranno dorate e gonfie. Levate e lasciate raffreddare. Sformate le madeleines e servitele, accompagnandole con un po’ di gorgonzola tagliato a dadini e del miele.

374 Visualizzazioni
374 Visualizzazioni
  • 15 min
  • Facile
  • Multipla

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

120 g Farina
80 g Gherigli di noce già pelati
8-10
2 Uova
1/2 Bustina di lievito
q.b. Timo
80 g Burro più burro per lo stampo
q.b. Pepe
vi servono inoltre
200 g Gorgonzola stagionato o altro formaggio erborinato
q.b. Miele di castagno
Timballini di Tagliolini al Limone Prosciutto e Gamberi
precedente
Timballini di Tagliolini al Limone Prosciutto e Gamberi
Danesi alle Albicocche
seguente
Danesi alle Albicocche