alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
fritto
preparazione:
30min
tempo totale:
35min
tempo di cottura:
5min

Che siano in vista del Carnevale, del San Valentino o per un semplice peccato di gola, i bomboloni fritti ripieni sono sempre ben accolti nelle nostre cucine. La nostra Monica Bianchessi, esperta nella preparazione di leccornie fritte, ci fa assaggiare i suoi bomboloni fritti ripieni di crema di ricotta e crema al cioccolato.

Una ricetta assolutamente da provare in qualsiasi periodo dell’anno.

Bomboloni fritti ripieni ultima modifica: 2015-02-16T15:37:27+00:00 da
Ingredienti

Manitoba (più altra per spolverizzare) : 380 g
Lievito di birra : 25 g
Latte : 120 ml
Tuorli : 2
Zucchero di canna chiaro : 60 g
Burro : 60 g
Grappa : q.b.
Sale : q.b.
Olio di semi di arachide : q.b.

Per la crema di ricotta

Ricotta vaccina : 200 g
Zucchero a velo : 100 g
Lime : 1
Mascarpone : q.b.

Per la crema al cioccolato

Tuorli : 3
Latte : 250 ml
Zucchero : 60 g
Maizena : 1 cucchiaio
Cioccolato fondente al 70% : 100 g

Preparazione
1
Preparate il primo impasto
Raccogliete 120 g di manitoba in una ciotola di vetro. Unite il lievito sbriciolato e il latte, e mescolate amalgamando per bene il tutto; coprite con un foglio di pellicola trasparente e lasciate lievitare per 30 minuti fino a che sulla superficie si saranno formate delle bollicine.
2
Unite gli altri ingredienti e amalgamate.
Riprendete l'impasto e unite il resto della farina, i tuorli, il burro, la grappa, lo zucchero e un pizzico di sale. Lavorate il composto con il gancio per 5 minuti. Trasferitelo all'interno di una ciotola più capiente, coprite di nuovo con pellicola trasparente e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume, per circa 2 ore.
3
Per la crema di ricotta
Intanto preparate le creme. Per la crema di ricotta, scolate la ricotta dal siero, passatela al setaccio e raccoglietela in una ciotola. Unite lo zucchero a velo, la scorza del lime e il mascarpone, e lavorate fino a ottenere un composto liscio e privo di grumi.
4
Per la crema al cioccolato
Intiepidite il latte; intanto lavorate lo zucchero con i tuorli e la maizena. Diluite con il latte caldo, rimettete sul fuoco e portate a cottura continuando a mescolare con una frusta fino a che si addensi.

Togliete dal fuoco, unite il cioccolato spezzettato grossolanamente, e mescolate. Trasferite la crema in un contenitore freddo, coprite con pellicola trasparente, a contatto sulla superficie, e tenete da parte.
5
Realizzate i cuori
Riprendete l'impasto e sgonfiatelo leggermente, quindi stendetelo su un piano di lavoro leggermente infarinato in una sfoglia spessa circa 1 cm.

Con l'aiuto di un tagliapasta a forma di cuore, ricavate tanti cuori di media grandezza, impastate i ritagli e ripetete il passaggio fino a esaurimento del composto. Sistemate i cuori su un piano leggermente infarinato, copriteli con un telo e lasciateli riposare per 20 minuti.
6
Friggete i bomboloni
Scaldate abbondante olio in una padella ampia e dai bordi alti, fino a portarlo alla temperatura di 170-180 °C. Friggete 3-4 cuori alla volta, girandoli di tanto in tanto. Quando saranno ben dorati, scolateli per bene e fateli asciugare su carta assorbente da cucina.
7
Farcite i bomboloni e servite
Passate i cuori nello zucchero e, aiutandovi con un sac à poche, farciteli con le farce preparate: la confettura di lamponi, la crema di ricotta e quella al cioccolato. Servite.