alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
in forno
preparazione:
30min
tempo totale:
50min
tempo di cottura:
20min

Stanchi dei soliti baci di dama al cioccolato? Certo, essere stanchi dei baci di dama è difficile pensarlo, però se vi piacerebbe provare un’alternativa ai tradizionali baci di dama dolci, provate i baci di dama al salmone.

Un antipasto dal sapore delicato, perfetto da sistemare sulla tavola delle feste o in occasione di un cocktail party chic e raffinato. Preparare i baci di dama al salmone non è poi così difficile. Basta seguire la ricetta giusta e il gioco è fatto. Date un po’ un’occhiata alla ricetta dello chef Daniele Persegani

Baci di Dama al Salmone ultima modifica: 2016-10-06T12:35:25+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Parmigiano : 80 g
Burro : 80 g
Vino bianco : 20-30 ml
Farina 00 : 100 g
Farina di mandorle : 100 g
Salmone affumicato : 50 g
Formaggio fresco spalmabile : 60 g
Erbe aromatiche tritate : 1 cucchiaio
Noce moscata : 1 pizzico
Pepe rosa in salamoia : 1 cucchiaio
Sale grosso : 1 pizzico
Sale : q.b.

Preparazione
1
Miscelate le farine e disponetele a fontana; unite al centro il parmigiano grattugiato, il burro a pezzetti ben freddo, il sale grosso e il vino bianco, e lavorate fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.
2
Formate tante palline grandi come una noce, disponete su una placca, foderata con carta forno, e infornate a 180 °C per circa 20 minuti. Levate e fate raffreddare.
3
Nel frattempo frullate il salmone con il formaggio spalmabile, le erbe tritate, la noce moscata e il pepe rosa. Regolate infine di sale.
4
Attaccate i biscottini, a due a due, con la crema ottenuta e servite i baci di dama freddi.