Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per monitorare e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo con la navigazione accetti la nostra politica riguardante l'uso dei cookies. Maggiori dettagli possono essere letti nella nostra privacy policy. OK Privacy Policy

Accedi con

oppure
Ti saranno inviate le istruzioni per recuperare la password all'indirizzo email fornito
Registrandoti, aderirai alla nostra Privacy Policy

Baccalà Mantecato

Il baccalà mantecato è un delizioso antipasto da servire dei giorni di festa

Baccalà Mantecato

Il baccalà mantecato è un delicato antipasto ottimo da offrire servito su delle fette di pane tostate.

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Ecco un delizioso e prelibato baccalà mantecato: ottimo da servire come antipasto o aperitivo delle grandi occasioni

Protagonista indiscusso di innumerevoli ricette e specialità della cucina italiana il baccalà mantecato incanta e delizia grazie alla sua carne delicata ma al contempo saporita. Viene servito come antipasto o aperitivo durante le festività, preparato come la tradizione comanda.

Particolarmente apprezzato è il baccalà in pastella alla romana, da gustare il giorno di Natale insieme ad altri piatti tipici. Noi vi proponiamo un’alternativa gourmand, più raffinata e leggera, il baccalà con prezzemolo, alloro e limone.

Per stupire i propri ospiti basta veramente poco, la deliziosa polpa di baccalà e delle fragranti fette di pane casereccio, accompagnate da una buona dose di allegria e piacere nello stare insieme. Il baccalà mantecato si prenderà cura del vostro palato e non potrete che rimanerne estasiati.

  • 25 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Procedimento

Passo 1
Segna come Completato

Mettete lo stoccafisso in ammollo in abbondante latte e lasciatelo riposare per una notte in un luogo fresco. Trascorso il tempo, scolatelo e trasferitelo in una casseruola. Riempite di acqua fredda, mettete sul fuoco e portate a ebollizione. Regolate di sale, aggiungete il limone, tagliato in 4 spicchi, e le foglie di alloro, e fate cuocere per 20 minuti.

Passo 2
Segna come Completato

Una volta pronto, spegnete e lasciate raffreddare nell'acqua di cottura per altri 20 minuti. Trascorso il tempo, scolatelo e diliscatelo accuratamente; quindi sbriciolate la polpa, raccoglietela in un mortaio e pestatela bene (se preferite, potete usare il frullatore).

Passo 3
Segna come Completato

Trasferite la polpa pestata in una ciotola e mescolate energicamente, aggiungendo a filo l’olio necessario a ottenere un composto cremoso. Salate, pepate, profumate con un po’ di prezzemolo tritato e amalgamate. Nel caso, condite con un altro filo di olio. Servite il baccalà mantecato su fettine di pane casereccio tostate in forno.

78 Visualizzazioni
78 Visualizzazioni
  • 25 min
  • 6 Porzioni
  • Facile
  • Multipla

Condividi sui tuoi canali social:

Oppure copia e condividi questo url
Lumache alla Bobbiese
precedente
Lumache alla Bobbiese
Millefoglie di crepes con bavarese al cioccolato bianco
seguente
Millefoglie di Crêpes con Bavarese al Cioccolato bianco