alice lifestyle leonardo marcopolo
difficoltà:
facile
metodo di cottura:
in forno
preparazione:
30min
tempo totale:
45min
tempo di cottura:
15min

Che Natale sarebbe senza l’abete di pane con pomodorini? Il maestro panificatore Giovanni Gandino ci offre un’idea originale da presentare sulla tavola natalizia: l’abete di pane con pomodorini.

Piccoli abeti di pane “addobbati” con pomodori ciliegino, da sistemare nel piatto come simpatici segnaposto o nel cestino del pane come deliziose mini focaccine per accompagnare il pranzo di Natale.

Abete di Pane con Pomodorini ultima modifica: 2016-12-15T13:04:24+00:00 da alicecoccia
Ingredienti

Farina di grano tenero debole (220 W) : 1 kg
Acqua fredda : 600 ml
Lievito di birra fresco : 25 g
Burro : 40 g
Sale : 25 g
Rosmarino : qualche rametto
Pomodori ciliegino : q.b.

Preparazione
1
Fate sciogliere il lievito di birra nell'acqua fredda. Disponete la farina a fontana, unite al centro il lievito sciolto e iniziate a impastare. Quando la farina avrà assorbito il liquido, aggiungete il burro, reso a pomata, e infine il sale.

Proseguite a lavorare energicamente fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.
2
Formate una palla, avvolgete con pellicola trasparente e lasciate riposare per circa 40 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto allo spessore di circa 2 cm. Ritagliate dei triangoli equilateri (tutti i lati uguali) da circa 10 cm di lato, facendo attenzione a non rovinare l’impasto.
3
Formate gli abeti prendendo tre triangoli e sovrapponendo la base di uno alla punta dell’altro, come tre punte di frecce sovrapposte.

Tagliate i pomodorini a metà e disponeteli sull'abete, come se fossero palle di Natale, con il taglio verso l’impasto. Premete leggermente i pomodorini all'interno dell’impasto.
4
Trasferite gli abeti in una teglia, foderata con carta forno, e lasciateli lievitare per circa 30 minuti. Cospargete con gli aghi di rosmarino e infornate a 190 °C per circa 15 minuti (fate attenzione che il pane non si inscurisca troppo). Sfornate, portate in tavola e servite.