alice lifestyle leonardo marcopolo

Frullati, centrifugati, frappè… Bevande rinfrescanti, rigeneranti, ricche di di vitamine e sostanze nutrienti che sono essenziali tutto l’anno, in particolare in alcuni momenti dell’anno, quando il nostro organismo si risveglia e ha bisogno di un “aiuto dalla natura”, e nella stagione più calda, quando fa bene mantenersi idratati.

Frullati, frappè, centrifugati, buoni ma anche salutari!
Soprattutto per i bambini, che non amano mangiare frutta e verdure. Per invogliarli a nutrirsi nel modo migliore possiamo preparare queste bevande invitanti, ricche di proprietà e virtù.
Vediamo nel dettaglio differenze, caratteristiche e soprattutto le ricette.

Che differenza c’è tra frullati, frappè e centrifugati?

I frullati negli ultimi tempi sono diventati sempre più popolari come bevande da consumare fuori e in casa. Il frullato è una bevanda ottenuta dalla frutta o verdura – frullate, di solito arricchita anche di yogurt, latte o succhi di frutta e di altri aromi come miele, zucchero o spezie.

Il frullato ha una valenza nutrizionale maggiore rispetto ad altre bevande a base di frutta e verdura. Il vantaggio di bere frullati, rispetto ai succhi o ai centrifugati ad esempio, è che i primi contengono tutto il buono delle fibre presenti nella frutta e nella verdura, necessarie per mantenere un sistema digestivo sano ed equilibrato.

Un altro vantaggio dei frullati è chiaramente legato alla caratteristica tipica di essere una bevanda e, in quanto tale, più facilmente consumata quotidianamente. Le alte temperature invogliano a berne per ottenere così freschezza ed idratazione.

Spesso in estate l’appetito viene a mancare a causa dell’eccessivo calore, così frutta e verdurafrullati o centrifughe – vengono in nostro aiuto per sopperire alla carenza di alimenti sostanziosi. Ma la frutta, come anche la verdura, andrebbero consumate tutto l’anno, non dimentichiamolo!

Quale frutta scegliere per realizzare i nostri frullati?

Sarebbe opportuno scegliere frutti ben maturi dal sapore dolce, per evitare di dover aggiungere zucchero. Per ottenere una bevanda più sostanziosa è possibile aggiungere del latte, che arricchisce il contenuto di proteine e grassi. A questo proposito sarebbe quindi opportuno considerare questo tipo di preparati come spuntini sostanziosi, veri e propri pasti!

I frullati che Alice vi consiglia?

Il frullato all’ananas sembra ideale per tutte le sostanze buone che contiene il frutto, per la bontà del suo aroma… Ed ecco la ricetta del frullato all’ananas. Con l’ananas possiamo anche gustare un eccellente “mangia e bevi”

I Frappè

Otteniamo un delizioso frappè semplicemente con l’aggiunta al frullato di ghiaccio tritato oppure gelato. Vi sono diversi modi di preparare il frappè, ci possiamo sbizzarrire con ricette che propongono ingredienti come liquori, caffè, menta…

E per preprarare un frappè a casa?
Più semplice la preparazione con
il ghiaccio, sicuramente anche più adatta a rinfrescare in giorni di calore eccessivo. Alice consiglia il frappè di fragola.

I centrifugati

Come realizziamo un centrifugato? Semplice, con un utensile da cucina apposito, una variante dello spremiagrumi elettrico, ovvero la centrifuga, che “lavora” separando il succo, o centrifugato, dalla polpa e dalla buccia di frutta e verdura. Possiamo realizzare in questo modo ottimi cocktail di diversi frutti e ortaggi, ottenendo vere e proprie miscele di sapori elettrizzanti. Un cocktail rigenerante e fresco è il cocktail di anguria

Quali i vantaggi dei centrifugati?

Il centrifugato ha dei vantaggi rispetto ai succhi di frutta, in primis di natura salutare, perché naturalmente non c’è paragone tra il succo centrifugato che prepariamo in casa e quelli che acquistiamo. La “natura liquida” di questi succhi rende ancora più semplice l’assimilazione dei nutrienti contenuti in essi, vitamine e minerali che, se consumate immediatamente, hanno maggiori benefici. La freschezza è un altro elemento fondamentale da valutare nella scelta di prepararci queste bevande in casa.

Un’altra caratteristica è il maggiore margine di possibilità che ci viene offerto dall’abbinamento di gusti e sapori. I centrifugati ci vengono in aiuto anche in cucina, dove un centrifugato di verdure potrebbe essere lo spunto per spingerci oltre… ad esempio nella preparazione di una salsa… Proprio come questa che proponiamo: crema fredda di avocado e yogurt.

Un’idea da centrifugare?
Per gli appassionati dei sapori tropicali, possiamo consigliare un succo ottenuto da: mango, avocado, papaya e ananas. Dissetante, gustoso, esotico e ricco di vitamine!

In estate sono benvenute le cose fresche da mangiare, da bere, da godere per trarre sollievo dal caldo. Benvengano quindi le ricette fredde dei gelati, le ricette dei semifreddi, e dei sorbetti!

Frullati, centrifugati e frappè ultima modifica: 2012-07-26T10:34:53+00:00 da