alice lifestyle leonardo marcopolo

Ricette afrodisiache: una vera delizia!

Ci sono spezie, bevande e cibi che hanno proprietà erotizzanti e vengono definiti afrodisiaci, capaci cioè di stimolare ed esaltare il desiderio sessuale. Alcuni alimenti, odori, sapori hanno un impatto talmente gradevole sui sensi da provocare una “risposta” erotica da parte del nostro cervello

Questo concorrerebbe a rendere molti cibi, veri e propri “elisir” afrodisiaci

Quali sono i piatti che possiamo cucinare per giocare con la fantasia e la creatività non solo in tavola…

Quello che consigliamo nel video è la ricetta dei tubetti con gamberi e vaniglia

Sia i gamberi, crostacei di cui si arricchiscono antipasti e menu a base di pesce, che la vaniglia, una spezia dal gusto morbido e raffinato, sono considerati degli afrodisiaci dalla tradizione popolare.

C’è un legame inscindibile anche fra seduzione e cibo, tra appetito alimentare e appetito sessuale

Una bella cena può creare un’atmosfera di complicità e stimolare desideri che vanno oltre quello dell’appetito o dello sfizio culinario.

La tradizione popolare, fin dai tempi più antichi, attribuisce ad alcuni cibi e alimenti proprietà afrodisiache, narrando di sapori, aromi che colorano piatti e sapori, rendendoli più stimolanti

Nella gastronomia erotica trovano posto molti alimenti come la frutta, gli ortaggi, le radici, i prodotti di mare, le spezie…

Vediamo. 

Le dolci fragole, rosse come la passione..

un piccolo frutto ricco di vitamina C, ideale protagonista di dolci e dessert, ottimo abbinamento di vini pregiati.

Una ricetta a base di asparagi e mandorle: sia gli asparagi che le mandorle sono considerati degli afrodisiaci fin dall’antichità, al punto che gli antichi Greci si limitavano nel consumo di asparagi per non dover poi subirne il loro effetto…

Anche le mandorle fanno il loro effetto e sono simbolo di fertilità, il loro aroma sembra accendere la passione nelle donne.

Le banane contengono un enzima, la ‘bromelina’, il cui utilizzo principale in medicina è legato agli effetti antinfiammatori; a parte questo, per la bromelina sarebbe responsabile anche di migliorare le prestazioni erotiche maschili.

E se gli Aztechi si deliziavano di avocado, gli antichi Greci “se la facevano” con i fichi, apprezzati per le credute proprietà afrodisiache, addirittura celebrati nel raccolto con cerimonie orgiastiche

Una ricetta semplice ma intramontabile, tipica di un spuntino all’aria aperta magari proprio a due..

nella stagione estiva ancora più sensuale, è la pizza e fichi.

Sono note le proprietà benefiche del pesce, alimento che contiene importanti sostanze nutritive dai sali minerali agli acidi grassi omega 3

Questi ultimi agiscono come fluidificanti naturali del sangue che, affluendo alle zone genitali, favoriscono una migliore risposta all’eccitazione e al desiderio sessuale.

Soprattutto molluschi e crostacei avrebbero, secondo la tradizione popolare, doti stimolanti

Parliamo dei gamberi, ma anche delle cozze, delle vongole, delle ostriche..

che per forma e contenuto sono considerati afrodisiaci

Questi frutti di mare hanno una forma che rievoca suggestioni erotiche, e un alto contenuto di zinco, un minerale considerato benefico per l’apparato riproduttivo.

Una bella e ricca insalata di mare a base di gamberi, cozze e vongole.

Chi non ha già sentito parlare del potere afrodisiaco delle ostriche? L’ideale a crudo e bagnate da succo di limone. Le ostriche, altro frutto di mare apprezzato soprattutto se bagnato da champagne, sono state concepite come potenti afrodisiaci fin dai tempi degli antichi Romani.

Ed ecco il consiglio da proporre a tavola: un piatto di spaghetti ostriche e bottarga!

Il cioccolato…

Non vi sono evidenze scientifiche che provano le proprietà afrodisiache del cioccolato, classico omaggio d’amore assieme a quello floreale

Malgrado ciò, il cioccolato contiene delle sostanze che ne spiegherebbero la capacità di rilassare, mettere di buon umore, condizioni che allentano i freni inibitori

Il cioccolato, inoltre, sarebbe ottimo custode di stimolanti ed eccitanti: teobramina e feniletilamina, responsabili di incrementare l’attività sessuale

Ancora presso la civiltà degli Aztechi il cioccolato era definito ‘cibo degli Dei’.

Al cioccolato si accosta bene il sapore pungente della cannella

Una ricetta prelibata quella proposta dalla mousse al cioccolato e alla cannella

Ma anche la frutta è squisita se gustata con la cannella: l’ananas alla cannella e all’arancia ce ne darà la prova…

Da provare la crema di riso al cocco e cannella, e poi..

i deliziosi biscotti alla cannella..

E che dire del miele…

Era  usato già nell’antico  Egitto come cura per la sterilità e l’impotenza, secondo la tradizione era un nettare prescritto ai novelli sposi per addolcire la prima notte di nozze..

vi dice qualcosa la famosa luna di miele

Il miele era già consigliato da Ippocrate uno stimolante di energia e carica sessuale.

Qualche ricetta esotica da provare

Mukeka bahiana

Riso speziato con gamberi

Riso con verdure e crostacei

Gamberetti al curry con riso pilaf

Un’insalata per due dal sapore francese? Chi resisterebbe al gusto sensuale di un piatto e di una tavola in stile francese

Csaba ci consiglia come rendere speciale un semplice aperitivo a due..

con un’insalata di anatra affumicata e asparagi!

Eros in cucina, i ‘frutti’ del peccato ultima modifica: 2013-09-30T15:14:12+00:00 da