alice lifestyle leonardo marcopolo

Cous cous: per gli amanti della cucina magrebina, ecco una dolce variazione del classico cous cous, il piatto che meglio si lega alla storia e alle tradizioni conviviali delle popolazioni arabe, soprattutto del Maghreb. La vicenda secolare del cous cous non si esaurisce su quell’unica sponda del Mediterraneo, ormai storicamente riconosciuta come sua terra d’origine, ma seguendo le rotte di mercanti e di conquistatori, il kuskusu – per dirlo in arabo – è approdato in Spagna, in Francia e anche in Sicilia

Cous cous dolce da colazione

Per il nostro cous cous da colazione abbiamo scelto questi ingredienti: latte, miele, cannella, mandorle, albicocche disidratate e uvetta sultanina, ma potete variare uno o più ingredienti a seconda della vostra fantasia e delle vostre preferenze, utilizzando magari del latte di soia o di riso, se intolleranti al lattosio ed aggiungendo anche del cocco rapè.

Preparazione:
Sscaldate a fuoco lento il latte con miele e cannella. Quando avrà raggiunto il bollore versateci il cous cous mescolando per 1 minuto. Spegnete il fuoco e lasciate riposare coprendo la pentola con un coperchio
Versate il cous cous in una boulle, salatelo e aggiungete mandorle a lamelle, albicocche secche, uvetta sultanina. Mischiate bene tutto e servite.

Cous cous a colazione? ultima modifica: 2012-10-26T13:56:21+00:00 da