Category Archives: Antipasti

Pizze Fritte e Mozzarella in Carrozza

Nessuno riesce a resistere alla pizza fritta. Le pizze fritte sono un piatto prelibato che tutti vorrebbero trovare in tavola, magari accompagnate da salumi e formaggi.

La bellezza della pizza fritta, infatti, è che chiunque può accompagnarla con l’ingrediente che preferisce. Dal prosciutto crudo al cotto, dal salame a svariati tipi di formaggi. Insomma, le pizze fritte sono una ricetta semplicissima da realizzare, dai principianti ai più esperti in cucina.

In questo nuovo appuntamento con Casa Alice Insieme, la nostra ospite Franca Foffo ci parla di quanto la pizza fritta sia una ricetta così famosa da essere citata anche in importanti film. Antipasto perfetto ad accompagnare alla pizza fritta è anche la mozzarella in carrozza (Garbo), specialità campana diffusa in tutta Italia.

 

Millefoglie di Mais e Baccalà Mantecato

Sempre più spesso da ingredienti semplici si possono realizzare piatti da veri chef. Che ne pensate, ad esempio, del millefoglie di mais e baccalà mantecato? Una ricetta proposta dalla chef Romina Baratta, ospite di un nuovo appuntamento con Alice Casa Insieme.

Se siete in cerca di un’idea per aprire un menù di pesce, la ricetta che vi proponiamo può esservi di grande aiuto. Un antipasto semplice, veloce da realizzare ma soprattutto sfizioso. Il millefoglie di mais, accompagnato dal baccalà mantecato, è quello che si dice una soluzione perfetta per una cucina pratica senza rinunciare alla creatività.

Il baccalà è una tipologia di pesce versatile in cucina. Può essere cucinato nei modi più diversi: in pastella, in umido, mantecato, in agrodolce. A seconda delle tradizioni gastronomiche di ogni regione, il baccalà offre moltissime possibilità culinarie. Una tra tante è quella che vi presenta chef Baratta. Un antipasto delizioso realizzato anche grazie al Moulinex Cuisine Companion, un robot da cucina con 6 diverse funzioni diverse per la preparazione di ogni tipo di piatto.

Ma vediamo subito la chef all’opera…

 

Millefoglie di Bresaola e Mousse di Parmigiano Reggiano

Facile pensare alla millefoglie come al più tradizionale dei dolci, farcita con crema pasticcera o crema chantilly. Ma in questo caso si tratta di una millefoglie salata, precisamente di una millefoglie di bresaola, da accompagnare ad una mousse di Parmigiano Reggiano e balsamico.

La millefoglie preparata ad Alice Club è una millefoglie con una base di bresaola croccante, da far essiccare in padella e da farcire con una mousse dal gusto prezioso. Parliamo della mousse di Parmigiano Reggiano, una mousse preparata con un prodotto di montagna caratterizzato da moltissimi nutrienti e dalle spiccate qualità sensoriali.

La particolarità del Parmigiano Reggiano sono gli ingredienti con cui viene prodotto. La sua preparazione prevede, oltre che al sale e al caglio, il latte crudo, una componente molto importante in un formaggio stagionato. Il latte crudo, infatti, essendo composto da fermenti lattici, è in grado di trasformare il prodotto durante la stagionatura, rendendolo ricco di elementi nutritivi.

Senza contare che è perfetto per la realizzazione di piatti eleganti e raffinati come la ricetta che vi proponiamo. Guardiamo insieme come preparare la millefoglie di bresaola e mousse di parmigiano dello chef Marcello Zaccaria.

 

Flan di Parmigiano su Crema di Piselli e Pancetta

Quando si pensa ad un antipasto con cui fare un figurone a tavola, ma che non abbia una preparazione troppo impegnativa, ci viene subito in mente il flan. Che sia un flan di verdure o a base di formaggi, questo delizioso tortino cotto (solitamente) a bagnomaria, offre spunto per moltissime idee culinarie.

Inoltre, il flan stupisce sempre i vostri ospiti con quel tocco di eleganza che si può aggiungere con le decorazioni del piatto. In questo caso vi presentiamo un flan di parmigiano su crema di piselli e pancetta croccante. Una ricetta perfetta per lasciare tutti a bocca aperta a cominciare dall’antipasto.

Pochi ingredienti ma genuini sono i veri protagonisti di questa ricetta. Primo fra tutti il Parmigiano Reggiano, un prodotto di montagna a lunga stagionatura (da 12 a 24 mesi), costituito da moltissimi pregi non solo sensoriali ma anche salutari.

A spiegarci le importanti caratteristiche del Parmigiano Reggiano è l’ospite di Alice Club, Claudio Guidetti, segretario della sezione modenese del Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano.

Guardiamo insieme la video ricetta…

 

Idee per Torte Rustiche con Salmone Norvegese

Uscire nel migliore dei modi da una situazione delicata come un’improvvisata a cena di amici e parenti è semplice. Basta avere l’idea giusta e seguirla. Abbiamo riservato per voi qualche ricetta per torte rustiche con salmone norvegese da portare sulla tavola in pochissimo tempo.

In questi casi, infatti, la scelta più indicata è sempre concentrarsi su ricette da preparare in pochi minuti. Ma che siano fantasiose e ricche di gusto. E quale consiglio migliore allora delle torte rustiche?

Una torta rustica è quanto di più apprezzato dagli amanti della cucina tradizionale ma anche di una cucina creativa, in grado di unire gusto e semplicità in un piatto unico.

Vi proponiamo, di seguito, qualche idea per portare sulla tavola delle torte rustiche con salmone norvegese facili e veloci da preparare.

Torta Salata di Zucchine e Salmone

Un binomio intramontabile: zucchine e salmone. Tutti, almeno una volta in cucina, abbiamo assaggiato pasta salmone e zucchine, oppure un trancio di salmone accompagnato da zucchine grigliate o saltate in padella. Ma, forse, non avete mai provato una torta salata di zucchine e salmone. Eccovi serviti…

Leggete la ricetta completa…

Cheesecake con Robiola e Salmone

La cheesecake salata è un’alternativa creativa alla più tradizionale torta rustica. Ma, in fondo, sempre di torta parliamo. La particolarità della cheesecake salata è la farcia, in cui è presente l’uovo unito agli altri ingredienti. In questo caso, robiola e salmone sono gli ingredienti principali della ricetta, ben amalgamati dalla presenza dell’uovo.

Leggi la ricetta completa…

Quiche al Salmone e Melagrana

Salmone e melagrana sono due sapori che potrebbero apparire insoliti da gustare insieme in un’unica torta rustica. Un sapore così delicato come quello del salmone su cui mettere l’accento acre della melagrana. Tutto ciò che possiamo dirvi è di provare questo abbinamento nella quiche al salmone e melagrana che vi stiamo proponendo.

Leggete la ricetta completa

Mini Quiche di Salmone Radicchio e Provola

Con le monoporzioni non si sbaglia mai. Le mini quiche di salmone radicchio e provola sono un’idea sfiziosa e semplice da realizzare per un appuntamento informale ma stuzzicante. Ideali anche per una romantica cenetta a due, le mini quiche di salmone radicchio e provola sono perfette da preparare in pochi minuti. Provare per credere!

Leggete la ricetta completa…

Quiche Panna e Salmone

Panna e salmone, come anche salmone e zucchine, è un altro must in cucina in fatto di abbinamenti. La panna si sposa alla perfezione con il sapore particolare del salmone. Se, poi, lo unite in una quiche delicata e sensazionale come quella che vi proponiamo il successo a tavola è più che garantito.

Leggete la ricetta completa…

Pannacotta Salata al Parmigiano

Preparatevi ad assaggiare una vera specialità, ideale da servire come antipasto ma anche, volendo, come secondo piatto: pannacotta salata al parmigiano con gelatina di vino rosso.

Creata dal food blogger Mattia Lorenzetti, la pannacotta salata al parmigiano è una vera chicca, da portare in tavola nelle occasioni più varie. Una ricetta semplice da realizzare ma con quel tocco in più, la gelatina di vino rosso, che dona al piatto un gusto unico e speciale.

La preparazione è molto semplice e richiede pochissimi step, proprio come la classica pannacotta dolce. Ma stavolta il vero protagonista del piatto è il Parmigiano Reggiano, che conferisce alla ricetta un’accezione salata e un sapore molto particolare.

Date un’occhiata alla video ricetta e stupite i vostri invitati con un antipasto che conquista ogni palato.

 

Antipasti di Salmone: Idee e Ricette

Diamo spazio alla nostra creatività preparando degli sfiziosi antipasti di salmone.

Gli antipasti, si sa, sono la portata in cui possiamo sbizzarrirci a preparare ricette sfiziose ed originali a base di verdure, di carne ma anche di pesce. Ed è proprio quando si parla di cucina di mare che non c’è tipologia di pesce più indicata del salmone per creare piatti fantasiosi e semplici da realizzare.

Di seguito vi proponiamo una serie di ricette facili e veloci per portare sulla tavola degli antipasti di salmone che conquisteranno i vostri ospiti.

Antipasti di salmone: baci di dama al salmone

I baci di dama al salmone sono un’alternativa salata ai più tradizionali baci di dama ripieni di cioccolato. Sicuramente da non lasciarsi sfuggire per un antipasto di salmone o un buffet elegante, i baci di dama al salmone lasceranno tutti di stucco.

Leggete la ricetta completa…

Antipasti di salmone: involtini di zucchine con salmone

Un antipasto semplice ma chiccosissimo: involtini di zucchine ripieni con salmone. Zucchine grigliate farcite con fontina, uova sode e uova di salmone o, se preferite una fettina di salmone a sostituzione delle uova.

Leggete la ricetta completa…

Antipasti di salmone: tartare di salmone, fragole e Martini

Se state cercando un antipasto raffinato, elegante e semplicissimo da preparare, non potete che orientarvi sulla tartare di salmone, fragole e Martini dry. Un antipasto di salmone pronto in pochissimi minuti con cui fare un figurone a tavola.

Leggete la ricetta completa…

Antipasti di salmone: uova sode al salmone con croissant

Portate in tavola le uova sode al salmone con croissant per un antipasto ricco e gustoso. Le uova al salmone con croissant sono, inoltre, perfette per un brunch o un buffet informale, da impreziosire con gusto e semplicità.

Leggete la ricetta completa…

Antipasti di salmone: rotolini di salmone, vaniglia e zucchine

Freschi, leggeri e delicati. I rotolini di salmone, vaniglia e zucchine ricordano nella forma il sushi giapponese, ma in versione italiana per quanto riguarda il ripieno. Potete presentare i rotolini di salmone, vaniglia e zucchine come antipasto per un menu di pesce originale e audace.

Leggete la ricetta completa…

Antipasti di salmone: involtini di salmone al caviale

Salmone e caviale: il massimo della finezza a tavola. In vista delle feste natalizie, o di un evento importante, non possiamo che consigliarvi di preparare questi raffinati involtini di salmone al caviale. Un’idea da non lasciarsi sfuggire per un pranzo o una cena strepitosi.

Leggete la ricetta completa…

Antipasti di salmone: vol au vent alla crema di ceci e salmone

I vol au vent alla crema di ceci e salmone sono il finger food perfetto da sistemare sulla tavola di un buffet di festa, Che sia in previsione delle feste natalizie, o di un evento in terrazza vista mare, i vol au vent alla crema di ceci e salmone daranno quel tocco in più al vostro appuntamento.

Leggete la ricetta completa…

 

Antipasto di pesce con crudi di mare

Aprire un menu di pesce con un antipasto a base di crudi di mare è sicuramente la scelta giusta. In compagnia di Rosaria Sica, lo chef Salvatore Avallone ci suggerisce un’idea appetitosa e semplice da realizzare, per un piatto ricco e raffinato con i crudi di mare: seppia, gamberi rosa, scampi e tonno fresco.

Per la perfetta riuscita del piatto occorre scegliere ingredienti freschissimi e genuini, a cominciare dal pesce che, come suggerisce chef Avallone è sempre consigliabile avere un pescivendolo di fiducia da cui acquistare pesce fresco e controllato. Importantissimo, per un piatto come l’antipasto con crudi di mare, è anche la scelta dell’olio, rigorosamente extravergine di oliva, come l’olio Oro Campania utilizzato da Salvatore Avallone.

Ma vediamo subito come ci prepara questo invitante antipasto con crudi di mare il nostro chef…

 

Frittura Mista di Verdure

Le fritture miste sono la passione di tutti. Nessuno mai riuscirebbe a rinunciare ad un buon piatto di fritti misti di verdure, ma anche di pesce o di bocconcini di carne. Le fritture, però, vanno fatte con cura e precisione, così da poter gustare un fritto come si deve, croccante e asciutto.

E per preparare una frittura da veri chef si parte dalla pastella, o meglio, dalla farina che si sceglie di utilizzare per pastellare. Lo chef Andy Luotto, ospite speciale di Casa Alice, ci svela tutti i suoi segreti per portare in tavola un fritto misto di verdure cucinato a mestiere.

Iniziamo con la scelta della farina. Il nostro Andy ci consiglia l’acquisto di una farina appositamente per fritture, come ad esempio la farina per fritture de Le Farine Magiche. Non una semplice farina ma un mix di più ingredienti per conferire al prodotto croccantezza e doratura: farina di grano tenero tipo “00”, semola rimacinata di grano duro, farina di riso, amido di frumento, agenti lievitanti, bicarbonato di sodio E 500, pirofosfato di sodio E 450, germe di frumento, aromi naturali.

La farina usata da Andy Luotto per la frittura mista di verdure è ottima non solo per verdure tagliate a listarelle (carote, zucca, melanzane e zucchine) o a pezzetti (finocchi, funghi, cipolle, cavolfiore) ma anche per il pesce (baccalà e alici).

Come fare un fritto asciutto

Il segreto per preparare un fritto perfetto, che sia croccante e asciutto, è friggere in olio abbondante, così da diffondere uniformemente il calore e cuocere il cibo all’interno senza che risulti unto. Inoltre non fate l’errore di aggiungere il sale durante la cottura, ma solo sul fritto già pronto. In questo modo si evita che la frittura assorba dell’acqua che potrebbe limitarne la croccantezza.

 

Crocchette di Gamberi con Formaggio Croccante

Chi dice che le crocchette sono solo di patate? Lo chef Marco Bertuccelli ci propone una particolarissima versione di crocchette di gamberi abbinate ad una croccante cialda di formaggio.

Un piatto ideale da servire in tavola per aprire un pranzo o una cena a base di pesce; ma anche per accompagnare un cocktail party tra amici dove si sa, sono sempre i finger food a farla da padroni.

Il nostro chef inizia con il preparare una sorta di besciamella con aglio, cipolla, gamberetti e, infine, aggiungeremo farina e latte per impastare il tutto. Una volta pronte le polpettine non ci resta che panarle: le passeremo prima nell’uovo, poi nel pangrattato. Ed ora non resta che friggerle in tegame. Non appena raggiunta la giusta doratura, non dimentichiamo di sistemarle su un foglio di Cartapaglia, così da assorbire l’olio di frittura in eccesso.

Per un miglior risultato meglio guardare il nostro chef Marco Bertuccelli al lavoro…