alice lifestyle leonardo marcopolo

Leggero, delicato e semplice da preparare: è il carpaccio di spigola, un piatto da portare in tavola per stupire i nostri ospiti.

La spigola, anche detta branzino, è un ingrediente che spesso troviamo nei vari menu di pesce. Che sia marinata, o cotta al forno, la spigola è un pesce delicato che ben si sposa con molti gusti e occasioni. Può essere la protagonista di secondi piatti, magari abbinata ad un contorno classico come le patate al forno; ma anche servita come antipasto, ad aprire un semplice o particolare menu di pesce.

Ma, forse, il modo migliore per beneficiare della delicatezza delle sue carni è proprio a mo’ di carpaccio. Una preparazione semplice da eseguire per chiunque, dagli esperti in cucina ai principianti. Naturalmente per valorizzare al meglio la spigola, occorrono prodotti di eccelsa qualità, primo fra tutti l’olio. Rigorosamente extravergine di oliva.

Nella seguente video ricetta vi proponiamo il carpaccio di spigola accompagnato con i fiori di zucca. Ad esaltare questo mix di sapori così diversi, eppure che si abbinano alla perfezione, è appunto l’olio extravergine di oliva Borgoliva (Fontanara). Un prodotto che racchiude i profumi e i caratteri tipici della pianura veronese.

 

Carpaccio di Spigola e Fiori di Zucca ultima modifica: 2017-12-14T17:55:54+00:00 da admin