alice lifestyle leonardo marcopolo

In occasione del nuovo programma in onda su Alice, Alice Club, abbiamo deciso di incontrare la padrona di casa, Francesca Romana Barberini, per farle qualche domanda e conoscerla meglio. Che sia brava, bella e simpatica lo sappiamo già, ma a noi piace sempre curiosare qua e là tra curiosità e aneddoti divertenti. Iniziamo con le domande…

QUALI SONO LE NOVITÀ DEL PROGRAMMA ALICE CLUB?

Alice Club è il Club della Buona Tavola, un momento nella programmazione di Alice TV in cui i protagonisti sono gli spettatori che possono cimentarsi nelle proprie ricette e che possono segnalarci i loro beniamini: cuochi, pasticceri, pizzaioli, produttori agricoli…. abbiamo ribaltato
il punto di vista: non è la TV a raccontare al pubblico, ma il pubblico a raccontarsi attraverso la TV.

COME TE LA CAVI AI FORNELLI?

Mi cimento nella realizzazione di piatti in quasi tutte le puntate, ahimè! Mi spiego: adoro cucinare, ma intervistare qualcuno che non è mai stato davanti alle telecamere e cucinare allo stesso tempo, cercando di realizzare qualcosa di accattivante non è per niente facile! Il minimo
che possa succedere è che mi dimentichi il sale!!!

QUAL È IL TUO RAPPORTO CON LA CUCINA?

Ho un rapporto naturale con la cucina, nel senso che nella mia famiglia cucinano tutti, anzi tutte, perché è un affare per donne! Ho imparato le prime ricette da mia mamma Daniela, una bravissima cuoca, una mano felice che consulto ancora quando ho qualche dubbio, poi ho
guardato con attenzione le mie amate nonne, Amalia e Lisetta.

Spesso mi confronto con le zie, tutte bravissime ed attivissime cuoche, specializzate in conserve e dolci, ma brave anche con il pane. Per lavoro, poi, ho la fortuna di incontrare magnifici cuochi che mi spiegano con pazienza tecniche e ricette, un vero privilegio.
La cucina per me è il cuore della casa, tanto che nella nostra ho scelto di realizzare un grande Living, dove io e i bambini possiamo condividere tutte le attività quotidiane: un unico ambiente dove cucinare, mangiare, leggere, scrivere, fare i compiti, giocare e guardare la TV!

IL TUO PIATTO PREFERITO?

Adoro la pasta, in tutti i formati e con tutti i condimenti. Ma amo anche la pizza, le verdure, il pesce, la carne, le uova… sono decisamente onnivora e perennemente a dieta (con scarsi risultati)!

PENSA AL TUO OSPITE IMPOSSIBILE. CHI VORRESTI AVERE NELLA TUA CUCINA?

Ogni ospite è unico e condivide con me emozioni e ricordi, perché la cucina è condivisione ed è un atto d’amore. La soddisfazione più grande è quando i miei ospiti mi dicono che si sono sentiti a proprio agio, e vorrebbero rimanere con me in studio! Se devo pensare ad un personaggio famoso direi Sting, è l’artista che amo di più… gli chiederei di portare l’ottimo vino che produce in Toscana!

QUALI SONO LE TUE PASSIONI? LA CUCINA RIENTRA IN UNA DI QUESTE?

Penso di essere una persona realmente fortunata perché sono riuscita a far coincidere la mia passione, la cucina, con il lavoro! Ma mi piace moltissimo anche l’arte in senso lato: amo andare ai concerti, alle mostre, nei musei, a teatro, al cinema. Nel poco tempo libero cerco di fare
sport e di leggere: sono una collezionatrice seriale di libri!

C’È UNA CONDUTTRICE A CUI TI SEI ISPIRATA PER LA TUA CARRIERA?

A dire il vero no, però ci sono delle “colleghe” che ammiro molto a cominciare dalla mitica Raffella Carrá, mi piace l’ironia di Serena Dandini, la grande professionalità di Milly Carlucci e la determinazione di Lorella Cuccarini.

COME SORPRENDERESTI UN UOMO IN CUCINA?

La mia è una cucina semplice, diretta, immediata e sorridente, dolcemente campagnola, un po’ come sono io… Preparerei un risotto cacio e pepe, pluma di maiale in agrodolce e una crostata con la marmellata fatta in casa, senza dimenticare un ottimo bicchiere di vino!

A tu per tu con Francesca Romana Barberini ultima modifica: 2016-09-21T12:55:38+00:00 da alicecoccia